Tegola per l’Avellino che oltre a perdere Correa per un mese dovrà rinunciare per tre turni alle prestazioni del difensore Roberto Cardinale che è stato squalificato per irregolarità del club Potenza due anni fa quando il possente difensore militava nei lucani.