AVELLINO – Anche quest’anno la festività di Santa Barbara, Patrona dei Vigili del Fuoco, viene degnamente celebrata. Ricordiamo il significato religioso di questa tradizione, ma anche i sentimenti di amicizia, solidarietà e dedizione al lavoro che la accompagnano, valori umani profondamente avvertiti e condivisi in occasione della ricorrenza, ma intensamente presenti soprattutto durante il nostro quotidiano impegno.
La crisi economica che ancora ci attanaglia condiziona purtroppo i nostri progetti, ma non può tuttavia impedirci di svolgere il nostro servizio con l’intensità e la passione che hanno sempre contraddistinto i Vigili del Fuoco, e con la giusta competenza, che ci viene riconosciuta a tutti i livelli ed ogni qualvolta siamo chiamati a compiere il nostro dovere, come si è verificato per esempio in occasione del tragico incidente sull’autostrada A16 il 28 luglio scorso.
Riusciamo a dare sempre qualcosa in più, un contributo straordinario che non genera aspettative di ordine economico o di carriera, ma nasce semplicemente dal desiderio, latente in ognuno di noi, di andare incontro ai bisogni dei cittadini e della comunità in cui operiamo, e di svolgere con dignità e professionalità il nostro lavoro. Nonostante la manifesta limitazione delle risorse disponibili e la frequente rimodulazione dei nostri obiettivi istituzionali, quando ci troviamo di fronte alle continue e crescenti richieste di servizi essenziali per la salvaguardia e la sicurezza della popolazione, dobbiamo assolutamente adattare le nostre forze, che non sono infinite, alle irrinunciabili esigenze della cittadinanza.
Ritengo pertanto doveroso rivolgere le giuste parole di ringraziamento a coloro che, per tali ragioni, non hanno mai rinunciato, in condizioni di difficoltà, talvolta anche grave, a sostenere il Comando ed a fornire la massima collaborazione in tutti i settori, in particolare per far fronte alle significative carenze di personale qualificato e specialistico, condizione che tuttora pesa non poco per l’assolvimento dei primari compiti legati al soccorso ordinario. Devo al tempo stesso incoraggiare i miei uomini affinchè, alla luce dei provvedimenti restrittivi in atto, si riesca a sostenere lo sforzo necessario a garantire il servizio sempre ai massimi livelli, ottenendo così sempre il pubblico e incondizionato riconoscimento dell’attività svolta.
Le stesse considerazioni di solidarietà e benevolenza sono naturalmente rivolte, oltre che al personale operativo, anche a coloro che ricoprono le altre essenziali funzioni nel Comando dei Vigili del Fuoco di Avellino; sebbene un po’ meno in vista, essi offrono un uguale contributo, meritevole di stima e di profonda gratitudine. Mi riferisco in particolar modo ai colleghi funzionari, che continuamente mi affiancano e mi sostengono in tutte le attività che richiedono una attenta e complessa competenza professionale; al personale del supporto tecnico, amministrativo, contabile ed informatico, per il fondamentale contributo di supporto a tutte le attività del Comando; alle Organizzazioni Sindacali territoriali, che, comprendendo il periodo di ristrettezze e difficoltà, pur senza rinunciare al ruolo che gli compete, si sono orientate verso un confronto assolutamente responsabile e costruttivo. Mi riferisco anche agli operatori esterni, per il loro impegno nello svolgimento dei servizi logistici e, dulcis in fundo, agli amici dell’Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco, il nostro personale in congedo, che non ha mai fatto mancare il proprio sostegno, oltre alla competente e disinteressata disponibilità per ogni iniziativa che il Comando di Avellino ha attuato a favore della comunità irpina.
Si riportano di seguito i dati maggiormente significativi dell’attività del Comando dei Vigili del Fuoco di Avellino, per l’anno 2013 (a tutto il 27.11.2013).


Interventi di soccorso tecnico (sede centrale e distaccamenti)

Sede Centrale 3.243
Grottaminarda 677
Lioni 329
Montella 310
Bisaccia 309
Ariano Irpino (distacc. Volontario) 269

TOTALE

5.137

 
 
Prevenzione incendi

Pareri di conformità sui progetti 126
Pareri in deroga alla normat.va vig.te 13
Segnalazioni Certificata Inizio Attività (A/B/C) 259
Rilascio Certificato Prevenzione Incendi 63
Verifiche art. 19 D.Lgs.  139/2006 108
Attestazione rinnovo periodico 265
Verifiche per esposti 46
Commissioni carburanti 9
Commissioni esplosivi 12
Commissioni locali di pubblico spett. 63


Attività di formazione

Corsi addetti alla sicur. (D.Lgs. 81/08) 20
Accertamenti di idoneità 20
Corsi di aggiornamento 5
Rilascio attestati di idoneità 202


Servizi di vigilanza antincendio

Teatri, fiere, imp. sportivi, ecc. 143


Attività svolta dell’Associazione Nazionale VV.F. – Sezione di Avellino

Pompieropoli 12
Ambiente sicuro infanzia, ecc. 41
Sport Days (per 15 giorni consecutivi) 1
Visite guidate c/o Com. Prov.le VV.F. 7
Cerimoniali 9