SOLOFRA 0

SARNESE 1
SOLOFRA: Caruccio, Stellato (33’ st Noviello), Savarese, Fiume, D’Ascoli, Pisaturo, Gioiella, Pecoraro (10’ st Ricciardelli), Mainenti, Falcone, Giarletta. A disp: D’Argenio, D’Auria, D’Aniello, De Stefano, Lettieri. All: Lettieri G.
SARNESE: Vitale, Russo, De Fenza, Ambruoso, Mollo, Salvatore, Noto, Gambino, Siano (38′st Scippa), Rima, Tufano. A disp: Bernardo, Panico, Borrino, De Biase, Liguoro, Alboretti. All: Renna G.
MARCATORI: 17’ st Tufano su rigore
ESPULSI – 24’ st Giarletta.
AMMONITI – Stellato, Gioiella, Giarletta.

SOLOFRA – Esce a testa alta dal match odierno la formazione del tecnico Gianni Lettieri. Il Solofra viene sconfitto in casa  per 1 a 0. La corazzata Sarnese passa solo al 17esimo della ripresa grazie ad un rigore, realizzato da Tufano, più che dubbio. Gli ospiti dell’ex tecnico dell’Hirpnia, Giovanni Renna, ringraziano e tornano a casa con i tre punti. Gioca bene il Solofra, tiene bene il campo ed in più di un’occasione mette in difficoltà la retroguardia avversaria. L’episodio chiave arriva al 62esimo quando l’arbitro,  Gironda Velardi, assegna un calcio di rigore agli ospiti per un discutibile fallo di mano di Savarese. Nonstante il gol subito e l’uomo in meno per l’espulsione di Giarletta al 69esimo il solofra va vicino al pareggio con Savarese. Nonostante il forcing finale il risultato non cambia ed a festeggiare sono i giocatori della Sarnese.