G. SICONOLFI   5

TEORA               4

 

GIUSEPPE SICONOLFI: Braccia N. 6.5, Perna A.7, Camerlingo 7, Chirico 7, Sesa 7.5 ( 64’ Camoia 6.5) , Braccia A. 7, Del Vecchio 7, Forte 7.5, Marena7, Baviello 8, Santoli 7 ; A disp: Ceres; All: Cordasco

TEORA:Grasso G.6.5, Guarino 6.5, Castellano 7, Nigro 7 ( 46’ Mariniello 6.5 ) , Liloia  7 ( 50’ Grasso 6.5 ) , Miele 7, Sibilia7 ( 50’ Melillo 6.5 ) , Cordasco 7, Monteverde R.7, Russomanno7, Malanga 8; A disp : nessuno ; All : Chirico

MARCATORI: 10’ Forte, 30’ 50’ 60’ Baviello, 40’ Sesa ( GS) ; 7’, 20’ , 70’ , 88’ Malanga ( T );

NOTE: Terreno di gioco in perfette condizioni, spettatori circa un centinaio, giornata calda e soleggiata

Calcio spettacolo nel derby Siconolfi-Teora. Entrambe le formazioni scendono in campo ben disposti a dare il meglio di se’ e ci riescono brillantemente senza mai gettare la spugna. A beneficiare dei tre punti è il Siconolfi ma il pari sarebbe stato sicuramente il risultato piu’ giusto in una gara in cui ciascuna delle due ha dimostrato tanta determinazione e coraggio. Festeggiamenti a fine partita per la compagine di mister Cordasco che ottenuta a pieno titolo  la vittoria evita la retrocessione e si salva. Formidabile per il Teora il numero undici Malanga unico marcatore per la sua squadra.