AVELLINO – In occasione del 153° anniversario dell’Unità d’Italia, Mediateur, in collaborazione con il Museo Irpino del Risorgimento, presenta un progetto inedito e singolare, che unisce storia, cultura e tradizioni gastronomiche del Belpaese.
Dal 17 al 31 marzo 2014 sono in programma incontri a metà tra storia e cucina, un concorso per aspiranti chef, laboratori didattici, speciali cartoline celebrative e un libro elettronico da sfogliare su iPad.
Così ci si prepara a celebrare il compleanno della nazione, per riscoprire, “uniti in cucina”, l’orgoglio di sentirsi italiani.
Ecco il programma nel dettaglio:

  • L’Italia è servita! Cartoline celebrative

Cinque ricette storiche tratte da testi e documenti dell’800 e rispolverate per l’occasione: dalla torta di Mazzini al risotto di Cavour. Le cartoline, in tiratura limitata, sono in distribuzione al Museo Irpino del Risorgimento. Solo per palati fini…
L’Italia è servita! Concorso per cuochi… patrioti
L’Italia la mettiamo ogni giorno in tavola, allora perché non pensare a un piatto ispirato alla storia della nostra nazione? Partecipate al concorso che celebra storia e personaggi del Risorgimento, inviate le vostre ricette all’indirizzo italiaeservita@mediateur.it, sulla fan page di Facebook “L’Italia è servita” o su quella del “Museo Irpino”. Il concorso è aperto a tutti, purché amanti della storia… e della cucina italiana! Scade il 10 aprile 2014, regolamento completo su Facebook.

  • In nome del galateo sovrano Incontro

Giovedì 20 marzo, ore 17.30 – Scopriamo l’arte dello stare a tavola, dal Romanticismo francese ai giorni nostri. Un appuntamento teorico- pratico dedicato al bon ton, che trasformerà tutti in perfetti gentiluomini.
A cura dei proff. Vitiello e Sepe – Istituto Alberghiero di Avellino “Manlio Rossi Doria”

  • Fornelli d’Italia! Incontro

Martedì 25 marzo, ore 17.30 – un excursus storico, da Nord a Sud dell’Italia, che riporterà indietro nel tempo, agli odori, ai sapori e ai banchetti del Risorgimento. Alla scoperta dell’unità (gastronomica) d’Italia.
A cura dei proff. Vitiello e Sepe – Istituto Alberghiero di Avellino “Manlio Rossi Doria”

  • Lo Stivale in pentola – attività didattica

Martedì 18 marzo 2014, ore 10 – mettiamo alla prova le abilità in cucina dei nostri ospiti.
Laboratorio per le Scuole dell’Infanzia, obbligatoria la prenotazione.

  • Dimmi come mangi e ti dirò chi sei! – attività didattica

La pizza e il pollo si mangiano con le mani? Quale forchetta si usa prima?  In quale bicchiere si versa l’acqua? E il vino? Giovedì 20 marzo 2014, ore 16, daremo una risposta ai nostri mille dubbi sul modo giusto di stare a tavola, confrontando l’arte della mise en place nella storia.
Laboratorio per gli Istituti Secondari di I Grado, obbligatoria la prenotazione

  • L’Italia è servita: l’e-Book

Un percorso alla scoperta della cucina e dell’arte dello stare a tavola durante il Risorgimento. Un “libro virtuale” ricco di curiosità, aneddoti storici e pillole gastronomiche, disponibile gratuitamente su iTunes e sui principali store online. Una produzione Mediateur, per un’iniziativa unica nel suo genere in un museo italiano.
 
“L’Italia è servita” è un progetto ideato e curato da Mediateur e realizzato in collaborazione con la Provincia di Avellino, il Museo Irpino e l’Istituto Alberghiero “Manlio Rossi Doria” di Avellino.

Tutte le attività sono gratuite e si svolgeranno presso il Museo Irpino del Risorgimento-Carcere Borbonico di Avellino. Laboratori e incontri fino a esaurimento posti.