RAVELLO – Un programma di eventi davvero coinvolgente, basato sull’interazione delle attività agonistiche, ludiche e culturali, per grandi e piccoli, nel contesto più suggestivo del mondo come quello della Costa d’Amalfi con le sue bellezze naturali, la sua storia (Repubblica Marinara) e il contesto tecnico-agonistico che sono parte integrante dell’omonima granfondo pronta a partire domenica 23 marzo (il via alle 8:00 da Amalfi) con il percorso lungo di 123 chilometri (Valico di Chiunzi, Capo d’Orso, Oasi del Frassineto, Passo Croce e l’arrivo in salita fino a Ravello) e il medio di 93 chilometri (privo del passaggio all’Oasi del Frassineto). Ciclisti, accompagnatori, famiglie, turisti e cittadini della costiera amalfitana saranno coinvolti negli eventi collaterali, tutti gratuiti, approntati dagli organizzatori dell’Asd Movicoast Turismo&Sport che dà il nome anche alla prima e unica scuola di ciclismo per bambini riconosciuta in ambito federale nella regione Campania. La società presieduta da Nicola Anastasio ha pensato anche ai più piccoli nel week-end amatoriale: si comincerà domani, sabato 22 marzo, alle 14:00 con il Minicross a Scala, nella parte alta di Ravello (che sarà teatro della cross country valevole come campionato regionale di specialità sotto l’egida della FCI Campania), riservato alle categorie giovanissimi dai 7 ai 12 anni. I giovani atleti, divisi nelle categorie federali, si sfideranno su di un anello sterrato dai 300 ai 900 metri da percorrere più volte a seconda dell’età del partecipante. Per partecipare, è sufficiente presentarsi con una mountain bike e il casco obbligatorio. Si replica il giorno dopo a Ravello, a partire dalle 10:00, nell’attesa di accogliere i protagonisti del percorso medio e lungo, con una divertente gimkana sempre riservata ai baby-ciclisti dai 7 ai 12 anni. L’Asd Movicoast Turismo&Sport intende ringraziare i partner e gli sponsor (Tavelmar srl, FRW, General Meccanica, Esposito Antonio & Figli snc, L’Altra costiera, Masaniello, Ristorante “Da Salvatore”, Edilscala, Jovane La Stampa, Anacaleo, Bicyclery, Cioffi Gomme, Centro Revisioni Maiori 2000, Il Vescovado, Ditta Pansa di Gabriele Pansa s.a.s,  Ravello Taxi, B&B Photos, Cioffi Giuseppe, Hotel Parsifal, Caffè Calce, Paba srl, Hotel San Francesco, Centro Chitarre, Associazione Albergatori Amalfi) che credono nella bontà e nella professionalità del team ravellese a dimostrazione di un grande spirito propositivo, in chiave promozionale-turistica, legato a tutti gli eventi del territorio della Costa d’Amalfi.