COSTA MASNAGA – Non per contraddire lo swing di Sergio Caputo, ma quello che aspetta l’Lpa Ariano non è un sabato qualunque. E’ il giorno più importante della trentennale storia della società arianese fondata e diretta dal presidente Mario Cirillo. La truppa di coach Maurizio Cozzolino è appena arrivata a Barzanò, comune a pochi chilometri da Costa Masnaga, dove alloggerà all’hotel Redaelli in attesa del match a cui tutti non vorrebbero mancare. Domani sera, ore 20, l’ultimo atto della stagione con un obiettivo da far tremare i polsi: la serie A2. Intanto, questa notte alle ore 2.00 presso il Pala Cardito, il raduno dei tifosi che raggiungeranno in torpedone la Lombardia. Tutta l’A1 da percorrere inseguendo il sogno dell’A2, mentre per gli altri l’appuntamento è on line con gli aggiornamenti in tempo reale sul sito www.basketariano.it e sulla pagina facebook “Sito Ufficiale Sito ufficiale G.S. Basket Ariano Irpino”.
 
Il programma delle finali promozione: Reggio Emilia – Broni (and. 5/5 ore 18.30); Lavagna – Venezia: (and. 39-68, rit. 5/5 ore 21); Castellammare – Crema (and. 6/5 ore 18); Selargius – Valmadrera (and. 6/5 ore 18); Santa Marinella – Reggio Calabria (and. 5/5 ore 18.30); Costa Masnaga – Lpa Ariano Irpino (and. 44-52, rit. 5/5 ore 20)