AVELLINO – Anche quest’anno si è conclusa brillantemente la decima edizione “ Di Corsa con Papà 2012 “. Si è visto un boom di partecipanti che ha accolto impreparata anche la stessa organizzazione che al termine della stessa manifestazione ha premiato circa 400 bambini accompagnati dai loro papà ed in mancanza del genitore dalla loro mamma o nonno.
Tale manifestazione ha avuto il patrocinio dell’amministrazione comunale Settore Politiche Sociali, dal Coni Provinciale e dall’ente Provinciale Del Turismo.
Sono stati distribuite medaglie offerte da RF Sport/ Regalsport a tutti i partecipanti e buffet offerto dalla Pasticceria De Pascale e dagli sponsor Olindo Coluccino, Mara 0-16 e Ina Assitalia.
Prima della manifestazione si sono esibiti i clown di “ Missione Sorriso “ che hanno regalato ai bambini palloncini variopinti.
Le iscrizioni dei partecipanti hanno evidenziato la presenza di bambini provenienti da Solofra, Cesinali, Aiello del Sabato, Atripalda, Mercogliano e Monteforte Irpino, nonché la presenza di bambini della città capoluogo.
Lo Start della manifestazione è stato dato dal Presidente del Coni Provinciale Prof. Saviano che ha premiato i primi tre gruppi familiari che sono giunti al traguardo. Hanno tagliato il nastro il primo classificato: Tornatore Antonio con il figlio Michele, il secondo classificato è stata Pescatore MariaRosa con il figlio Fiorentino Sandullo.
Con l’occasione gli organizzatori hanno dato la possibilità ai bambini i cui papà non potevano essere presenti all’evento di far partecipare anche le mamme o i nonni proprio per lo spirito e lo scopo dell’associazione che fà dello sport per tutti un momento di aggregazione sociale. Infine terzo classificato è stato Cucciniello Antonio con il figlio Gerardo.
 
 
Successivamente è stata premiata la famiglia piu numerosa: il papà Carpentieri Ivano con i suoi quattro figli. Sono stati distribuiti ai genitori partecipanti,  prima e dopo la manifestazione, volantini informativi a cura del Prof. Domenico Cerullo sulla prevenzione dell’uso dell’alcol durante la guida e non solo. Alla fine dell’evento gli organizzatori hanno ringraziato tutti i partecipanti dando appuntamento alla prossima edizione.