Domenica 26 giugno primo appuntamento estivo di “Innamorati della Musica”

Domenica 26 giugno primo appuntamento estivo di “Innamorati della Musica” dell’Associazione Igor Stravinsky: alle ore 20,00 nella Sala delle Arti a Manocalzati il Duo pianistico Matarrese/Aventaggiato si esibirà in un repertorio di musica francese.

In questa occasione l’Associazione Stravinsky sarà lieta di presentare al pubblico la programmazione estiva degli eventi programmati fino ad agosto.

Direzione artistica a cura di Nadia Testa.

Il Duo Carla Aventaggiato e Maurizio Matarrese ha studiato sia in duo che da solista con i
Maestri Novin Afrouz, Aldo Ciccolini, Marisa Somma e François Joel Thiollier.
Entrambi sono docenti di pianoforte principale presso il Conservatorio “N. Piccinni” di Bari e
svolgono attività concertistica sia da solisti che in duo pianistico che li porta a tenere concerti in
diverse città italiane ed estere a Bacau con la Filarmonica “Mihail Jora”, R. M. Valcea con la
Filarmonica “Ion Dumitrescu, Romania, Polonia, Spagna, Germania, Croazia, Macedonia del Nord,
ecc.), riscuotendo consensi di pubblico e critica. Il duo ha collaborato con direttori d’orchestra di
chiara fama come: Mihail Stefanescu, Petronius Negrescu, Dietmar Graf, Dario Bisso Sabàdin,
etc… Sono direttori artistici del Concorso Internazionale Pianistico “ Città di Acquaviva delle Fonti
– Premio Giovanni Colafemmina”. Si dedicano in particolare a pagine musicali da lungo tempo
dimenticate, allargando così in maniera significativa il repertorio. La ricerca di composizioni per
pianoforte a quattro mani ha permesso di scoprire inaspettatamente una copiosa letteratura, in
parte del tutto sconosciuta. Tale ricerca permette loro di offrire nelle sale da concerto opere
come i Concerti Brandeburghesi di Bach-Reger- l’Albero di Natale e le trascrizioni dei Poemi
Sinfonici di Franz Liszt – Concerto per pianoforte e orch. di Carl Czenry oltre a pagine famose del
repertorio per pianoforte a 4 mani di Dvorak, Debussy, Satie, Ravel, Brahms, Schubert,
Mendelssohn, Faurè, etc…Il Duo Aventaggiato-Matarrese si dedica anche al repertorio per 2
pianoforti e 2 pianoforti e orchestra eseguendo musiche di Brahms, Debussy, Sciostakovic, Ravel,
Mozart, Bach, Mendelssohn e, nel bicentenario della nascita di Franz Liszt ha eseguito una della
pagine più rappresentative e impegnative del repertorio per due pianoforti: la Nona Sinfonia di L.
van Beethoven nella trascrizione originale del musicista ungherese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.