Saranno le scuole, primarie e superiori, protagoniste della serata del 27 Maggio all’XI edizione di ..incostieraamalfitana.it  Festa del Libro in Mediterraneo. Nella Chiesa di San Domenico a Maiori, con inizio alle ore 19.00, si comincerà con la premiazione della “Favola più bella” che ha coinvolto i bambini degli Istituti comprensivi di Amalfi e Minori. Al vincitore, che sarà annunciato dal direttore organizzativo di ..incostieraamalfitana.it Alfonso Bottone e dall’animatrice de “La Bottega della Favola” Ilenia Negri, e all’Istituto che rappresenta sarà consegnato il Premio Otowell, offerto dall’azienda omonima napoletana ormai leader nel campo dell’acustica.

La parte della serata legata alla favola avrà un’interessante chiusura con la presentazione del libro curato da Raffaele MessinaFavole e fiabe di ieri e di oggi. Leggere storie e imparare a riassumere”, edito da Ellepiesse. Nel volume sono proposti venticinque testi rappresentativi della tradizione favolistica e fiabesca, e delle linee di tendenza che questi antichi generi letterari hanno assunto nel corso del Novecento, fino ai nostri giorni: da Esopo e Fedro a Trilussa e Gianni Rodari, da “Pollicino” e “Pinocchio” a “La Gabbianella e il gatto” e “Tutta colpa di Walt Disney”. L’XI edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo, che si fregia tra gli altri del patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, nella seconda parte della serata rivolgerà invece l’attenzione ai vincitori del Concorso nazionale “Scrittore in…banco” e del Premio speciale UISP Vela Nazionale, individuati da una giuria composta dai soci dell’Associazione I Presìdi del Libro di Maiori, presieduta dall’insegnante Margherita Anastasio. Agli alunni degli Istituti Medi Superiori saranno consegnati i premi PrimaClub le vacanze, dell’Associazione UniverCity di Salerno, e della UISP Vela Nazionale. I testi vincitori saranno parte del reading realizzato dai ragazzi del Laboratorio teatrale del Liceo Statale “Regina Margherita” di Salerno, coordinati dalla professoressa Vania De Angelis, che sarà messo in scena nel corso della cerimonia di premiazione.

Una serata ricca di accadimenti, grazie anche alla collaborazione del Comune di Maiori e dell’Associazione “Amici di San Domenico”.