Lega A: Sidigas Avellino – Grissin Bon Reggio Emilia 82-74

 

Vitucci: “Una volta tanto ho visto in campo quello che ho chiesto alla squadra. In un girone di ritorno in cui abbiamo patito molte sconfitte, era necessario vedere la voglia di chiudere la stagione con dignità ed a testa alta. Anche per questa partita abbiamo avuto problemi e quasi la panchina di quelli vestiti in borghese era più lunga di quelli cambiati visti che siamo arrivati in dieci compreso i ragazzi. Abbiamo difeso bene e abbiamo fatto del nostro meglio per la differenza di stazza con White. Chiunque ha provato a marcarlo è stato disponibile a giocare dal punto di vista fisico. Mi è piaciuta questa partita per rispetto di tutte le parti che compongono la società: in primis per rispetto a noi stessi perché comunque sia sapevano che oggi sarebbe calato il sipario su questa stagione. Io resto e lo posso già dire senza ombra di dubbio. Questa stagione il risultato sportivo non è stato quello che c’aspettavamo e non avevamo in mente un progetto finalizzato a questa stagione ma che guardava più avanti”.