Maggio 2014 –Parte l’iniziativa UNICEF “100% Vacciniamoli tutti” – i prossimi 24 e 25 maggio in un gran numero di piazze italiane a sostegno dei progetti contro la mortalità infantile i volontari Unicef scenderanno in piazza per “suonare l’allarme”: saranno disponibili i campanelli per sostenere i programmi di vaccinazione UNICEF nel mondo.
“ 20 milioni di bambini non vengono raggiunti dalle vaccinazioni” – A fronte dei 40 anni di attività del comitato UNICEF Italia, è stata adottata dall’organizzazione una linea di condotta più decisa, volta al rafforzamento delle iniziative tutte: ogni anno oltre 100 milioni di bambini di età inferiore ad un anno vengono vaccinati, ciò nonostante, il 20% di bambini non riceve le vaccinazioni, la maggior parte dei quali vive in uno dei paesi più poveri al mondo. La vaccinazione è uno degli interventi più potenti ed efficaci per la salute ed il benessere umano. Si conta che, annualmente, si possano evitare tra i 2 e i 3 milioni di morti infantili dovute a difterite, tetano, pertosse e morbillo. La campagna “100% Vacciniamoli tutti” è stata lanciata per sostenere gli otto paesi a tasso di mortalità infantile più elevato: Afghanistan, Angola, Repubblica Democratica del Congo, Ciad, Nigeria, Pakistan, Sud Sudan e Yemen. Ci si propone di raccogliere- tra il 2014 e il 2017- almeno 100 milioni di dollari per vaccinare i bambini non ancora immunizzati, dove le vaccinazioni di routine raggiungono meno del 70%.
Una serie di eventi, nella zona di Avellino e provincia, hanno fatto e faranno da sfondo alla suddetta campagna:
 
–           12 maggio: presso lo Stadio di calcio di Mirabella, gli studenti del Liceo Aeclanum”, del Liceo “Publio Virgilio Marone” di Avellino, dell’Istituto tecnico di Lioni, del Liceo Musicale e dell’Istituto Tecnico per il turismo di Gesualdo si sono sfidati in un torneo calcistico, volto alla promozione dell’iniziativa.
–           21 maggio: in collaborazione con la Misericordia di Mirabella, Enzo Villani, responsabile di zona del Comitato provinciale per l’UNICEF di Avellino, organizza una partita di calcio “Over 40”
–          24 e 25 maggio: presso l’ex Carcere Borbonico di Avellino e in  corso Vittorio Emanuele, i volontari Unicef saranno impegnati nella raccolta fondi e nell’attività di advocacy a sostegno della campagna, con il significativo apporto dei Vigili del Fuoco di Avellino e dell’Associazione VV.FF. , da sempre amici e Ambasciatori UNICEF.

Elenco delle piazze “100% Vacciniamoli tutti” della provincia d’Avellino:
Avellino ( Carcere Borbonico, Corso Vittorio Emanuele in collaborazione con i Vigili del Fuoco), Baiano (Piazza Napolitano), Forino ( Piazza Municipio), S.Angelo dei Lombardi ( Sede Pro Loco), Serino (Piazza Ciccarelli), Serino (Piazza Ciccarelli), Solofra (Piazza S. Domenico).