CAROTENUTO 7

SICONOLFI       1

Carotenuto: Napolitano A.7, Montuori G.7, La Manna7, Prezioso7, Napolitano S.7, Scogliamiglio 7, Conte 7( 1′ St De Negri7), Monteforte7, De Stefano7.5, Aubry  8( 25′ St Martino 7), Vetrano  7 ( 10 ‘ St Rozza 7 ) ; A disp: Auriemma, Carotenuto, De Lucia, Martino, Rozza, De Negri ; All: Bianco

Giuseppe Siconolfi: Dragone. 5( 20’ Macchia) , Perna A.6, Camerlingo 5, Chirico 5, Ceres 5, Braccia A. 5.5 (  30’ St Braccia M), Del Vecchio 5.5, Forte 5.5,  Sesa , 5, Baviello 5 ( 35’ Pt Camoia ), Santoli 5 ; A Disp: Ceres; All: Cordasco

Marcatori: 10′ e 15′ Aubry, 25′ De Stefano ( rig ) , 40′ Vetrano, 15′ St e 20′ Rozza, 20′ St Perna, 30′ Scogliamiglio,

Ammoniti: nessuno

NOTE: Terreno di gioco erbetta, spettatori circa 100, giornata coperta

 

Chiusura di campionato col botto per il Carotenuto di Bianco che fra le mura amiche mette ko il Siconolfi e si aggiudica i tre punti. ‘’ Una finale  che ci rende molto orgogliosi – dichiara il segretario della squadra Buoncervello – Un’ennesima prova di coraggio e si maturita’ che ci permette al momento di fare grandi progetti. La nostra è una squadra molto determinata e lo è sempre stata.  Puntavamo al terzo posto e ci siamo riusciti. Questo traguardo ci fa riflettere molto e ci invita fin da questo momento a programmare, con largo anticipo, la prossima stagione. Siamo, e ce lo riconoscono tutti, la squadra piu’ giovane e la piu’ tecnica del girone. Un vantaggio che ci ha sicuramente aiutato e che va sfruttato se si vogliono ottenere soddisfazione ancora piu’ importanti come  vincere il campionato’’