Tante sorprese  e calcio spettacolo nei quarti di finale del torneo cittadino che chiudera’ ufficialmente giovedì 14 luglio con ospite d’onore Gianni Rivera.

Apre il pomeriggio lo spareggio royal  fra F. West Ham e F. Dortmund . Ad aggiudicarsi l’ingresso ai quarti la formazione giallo-nera di Nazzaro e compagni che chiude l’incontro per 3 a 1 e stasera di nuovo in campo contro un temutissimo Falchi Rossi primo classificato del girone A.

Termina a sorpresa invece F. Werder Brema – F. Borussia Gladbach valido per  i quarti di finale e conclusa 1 a 4.  A fine partita però le proteste del  F. Werder  Brema sull’irregolarità del numero tre dei neroverdi Capone Benito che non compariva, infatti, sulla lista del Gladbach prima dell’ultima gara eliminatoria e colpevole dunque di  aver commesso una grave infrazione presentandosi  ieri a disputare l’incontro. Non avendo controllato in tempo le distinte, l’organizzazione esclude intanto il 6-0 a tavolino scegliendo invece di far ripetere la partita  ( in data da concordare) senza Capone Benito e senza neanche Mongelli Mattia espulso durante la gara.

Partita spigolosa e fallosa poi fra F.  West Ham e F. Lens finita 6-4 per i giallo rossi nonostante l’ottima prestazione della squadra di Gennarelli ugualmente attrezzata quanto l’avversario ad affrontare le semifinali.

Ancora polemiche, a seguire,  nel terzo incontro della giornata dove protagonista è ancora una volta la categoria golden troppo rumorosa e un pizzico scorretta. L’incontro Koka Club Dortmund – Zenit è uno show. Si passa, infatti, dal 2-0 per il Koka alla rimonta dello Zenit che supera il nemico 3-4 fino al gran finale con vittoria del Dortmund 6-4 criticato pero’ a fine gara per un episodio scorretto, alquanto discutibile, del portiere D’Adamo.

Ultimo incontro golden Denny’s Pizzeria – Brondby  ovvero fra la squadra più impressionante nella  fase a girone e quella che più ha patito per arrivare ai quarti ricorrendo con grandi sforzi allo spareggio. A fare la differenza per il Denny’s Pizzeria è Dulio Evangelista senza dubbio decisivo per battere l’avversario. Mai come in questa occasione la squadra è stata così compatta e attenta e il 7-3 finale dice tutto.

Prima semifinalista per la categoria premier il Psg di Arthur Trend  che chiude a suo favore il match con l’Atletico Madrid che merita comunque un plauso per gli ottimi risultati finora ottenuti. Il finale è 8 e 3 e a farla da padroni sono Pirera, Iandolo e Mariniello che sanciscono la vittoria.

Proseguono intanto oggi i quarti per le categorie royal e golden. Da domani invece week di riposo per gli atleti della manifestazione che torneranno  in campo lunedì sera per disputare dalle 19.00 le prime semifinali.

Gen. Vel.


SPAREGGIO ROYAL

WEST HAM – ALL BLASCK B. DORTMUND 1-3

QUARTI GOLDEN

WERDER BREMA – GLADBACH ( data da concordare )

WEST HAM – LENS 6-4

KOKA CLUB DORTMUND – ZENIT 6-4

BRONDBY – DENNY’S PIZZERIA CHELSEA 3-7

QUARTI PREMIER

AT. MADRID – PARIS  ST GERMAIN 3-8
LE GARE DI OGGI 7 LUGLIO
ROYAL QUARTI
ATLETICO MADRID – PORTO ORE 18.00
DORTMUND – PALMEIRAS ORE 18.40
BENFICA – WERDER BREMA ORE 19.20
ASC PRO IRPINIA CLUB BRUGGE – CELTIC ORE 20.00
GOLDEN  QUARTI
NANTES – GIOCO GIO’ MANCHESTER UTD ORE 20.50
REAL MADRID – MOJITO CAFE’ GALATASARAY ORE 22.00
CELTIC – AL SOLITO POSTO SCHALKE 04 ORE 22.50