Avellino – Cambio della guardia sulla panchina del San Tommaso. Al posto di Giuseppe Battista torna dal prossimo autunno Rino Criscitiello ex Real Forino e gia’ in passato allenatore della squadra.
Tecnico e squadra al completo si incontreranno ufficialmente lunedì 5 settembre quando avrà inizio la preparazione atletica in vista  della nuova stagione che scatterà con molta probabilità il 1°ottobre.
Insieme al nuovo tecnico si uniranno al San Tommaso ben sette calciatori provenienti dal Real Forino: il portiere Sebastiano Sicialiano, i difensori Fabio Cesa e Enrico Cirino, i centrocampisti Luigi Lanzetta e Nicola Iannaccone e gli attaccanti Natalino Pirera e Nunzio Ingenito. A integrare lo staff tecnico invece il preparatore dei portieri Tiziano Petrozziello con un passato in Eccellenza e Serie D e l’allenatore in seconda Iolando Medugno.
Un San Tommaso dunque quasi del tutto rinnovato che non esclude ancora ulteriori colpi di mercato che  saranno messi a punto dal ds Francesco Del Gaudio e dal presidente Modestino Cucciniello che  valuteranno nei prossimi giorni nuovi innesti ove occorre.
”Sono molto contento di accettare questa nuova sfida. – ha aggiunto Rino Criscitiello – Ho uno splendido rapporto con questa società e sono contento di poter ancora dare molto per questo club che ho gia’ allenato con risultati soddisfacenti tre stagioni fa nel girone napoletano. Ad accettare questo nuovo compito mi ha convinto mio figlio Simone molto legato, fin da piccolo, a questa squadra che seguiva dalla panchina insieme a nonno Annino storico presidente del San Tommaso Calcio”.

Gen. Vel.