CAVA DE TIRRENI – Appuntamento “straordinario” alla Stagione Teatrale Invernale “Li Curti” a Cava de’ Tirreni (Sa). Domenica 9 febbraio, alle ore 19.00, a calcare il palcoscenico del Social Tennis Club, sito in via M. Garzia 2, sarà la Compagnia “Teatro FuoriTempo”, che presenterà lo spettacolo “Storie straordinarie di ordinario disagio”, tratto dal libro “Avanzi” del giovane scrittore cavese Pippo Zarrella. Dopo la rappresentazione in prima assoluta lo scorso 31 gennaio di “Almeno una volta” a cura delle Compagnie Extravagantes e Sipariamo, nuova tappa assolutamente da non perdere, dunque, nell’intenso cartellone della kermesse teatrale diretta dall’instancabile Geltrude Barba. Con la regia di Antonello De Rosa, gli attori della Compagnia “Teatro FuoriTempo”Antonio Coppola, Pietro Paolo Parisi, Anna Rapoli, Rosario Volpe e Lella Zarrella – con musiche di Max Barba e Gabriele Stotuti e testi a cura di Pippo Zarrella e Franco Bruno Vitolo, riproporranno in chiave teatrale le tematiche del libro di Pippo Zarrella che tanto successo ha riscosso negli ultimi mesi. “Avanzi” è un miniromanzo fantareale di varia umanità, originale e gradevole, “ora tragicomico ora comitragico”, tale da coinvolgere lettori di tutte le età. È formato da una successione di 10 racconti, tutti corredati di fantasiosi disegni, inseriti all’interno di una cornice narrativa composta da un prologo e da un epilogo. Il titolo deriva dal fatto che i protagonisti e le situazioni, compresi quelli della cornice, rappresentano il mondo del disagio, che solo a tratti si sposa con la povertà o la marginalità. “Avanzo” è ciò che resta non solo della materia, ma anche del sogno, o delle speranze, o della dignità, o della pace. E di questi ultimi avanzi il mondo purtroppo è pieno. Ma per fortuna è pieno anche delle speranze di una reazione, individuale e/o sociale… Il costo del biglietto per assistere all’appuntamento è pari a 6 euro. I ticket possono essere acquistati nella serata dello spettacolo direttamente presso il Social Tennis Club di Cava de’ Tirreni o in prevendita telefonando al numero 393.3378060 (disponibile anche per info e prenotazioni).