Il campionato di A2 è agli sgoccioli. Il destino della Sidigas si decide in due gare. Le residue chance di disputare i play out passano attraverso l’ultimo impegno della stagione regolare in casa, contro Castellana, e dalla trasferta di Sora in programma a Pasqua. Atripalda cerca punti disperatamente, per scavalcare Reggio Emilia (+2) e acciuffare il terzultimo opposto, oppure accorciare sulla quintultima: con 11 punti di differenza, infatti, anche la penultima piazza vale gli spareggi salvezza.
Missione ardua ma non del tutto impossibile. A patto di scendere in campo con la grinta necessaria a difendere i colori biancoverdi.
La società ha chiesto agli atleti di onorare fino in fondo il torneo per non lasciare nulla di intentato, compresa l’eventualità di un ripescaggio. Domenica, ore 18.00,  Lorenzoni ed i suoi sono chiamati all’impresa, anche per questo la dirigenza rilancia l’invito a gremire gli spalti del Del Mauro e a sostenere Bruno e compagni abbassando i prezzi dei biglietti: l’ingresso costerà solo 3euro.
Fin ad oggi il favorevole incrocio dei risultati delle dirette concorrenti ha tenuto a galla la Sidigas nonostante le sette sconfitte di fila, è ora che i lupi del volley diventino, col sostegno caloroso del pubblico, artefici del proprio destino.
La federazione ha designato gli arbitri dell’incontro: Fabio Bassan (Mi) e Davide Prati (Pv). Nemeth in costante  recupero potrebbe a gara in corso fornire il proprio contributo. Per il miracolo salvezza, tuttavia, occorrerà il contributo di tutti.
Penultima giornata – domenica 1° aprile ore 18.00
Casa
Ospite
Pallavolo Molfetta
Cassa Rurale Cantù
Caffè Aiello Corigliano
Sir Safety Perugia
NGM Mobile S.Croce
CheBanca! Milano
Sidigas Atripalda
BCC-NEP Castellana Grotte
Crazy Diamond Segrate
Carige Genova
Edilesse Conad Reggio Emilia
Energy Resources Carilo Loreto
Gherardi SVI Città Di Castello
Cicchetti Isernia
Club Italia Roma
Globo Banca Pop. Frusinate Sora
Ultima giornata di campionato – domenica 8 aprile ore 18.00
Casa
Ospite
Energy Resources Carilo Loreto
Pallavolo Molfetta
Cassa Rurale Cantù
Caffè Aiello Corigliano
BCC-NEP Castellana Grotte
NGM Mobile S.Croce
Sir Safety Perugia
Edilesse Conad Reggio Emilia
Carige Genova
Club Italia Roma
CheBanca! Milano
Gherardi SVI Città Di Castello
Globo Banca Pop. Frusinate Sora
Sidigas Atripalda
Cicchetti Isernia
Crazy Diamond Segrate
Classifica
Punti
Partite
Vinte
Perse
1 Sir Safety Perugia
64
20
8
2 Bcc-Nep Castellana Grotte
59
21
7
3 Pallavolo Molfetta
58
19
9
4 Gherardi SVI Città Di Castello
55
19
9
5 Crazy Diamond Segrate
53
18
10
6 Globo Banca Popolare Del Frusinate Sora
50
16
12
7 CheBanca! Milano
50
16
12
8 Energy Resources Carilo Loreto
46
17
11
9 Carige Genova
46
15
13
10 NGM Mobile Santa Croce
45
16
12
11 Caffè Aiello Corigliano
35
12
16
12 Cicchetti Isernia
31
10
18
13 Club Italia Roma
31
10
18
14 Edilesse Conad Reggio Emilia
19
6
22
15 Sidigas Atripalda
17
6
22
16 Cassa Rurale Cantù
13
3
25
RUSH FINALE
15esima
16esima
ISERNIA (31)
Castello
SEGRATE
CLUB  ITALIA (31)
SORA
Genova
REGGIO EMILIA (19)
LORETO
Perugia
ATRIPALDA *  (17)
CASTELLANA
Sora
CANTU’ (13)
Molfetta
CORIGLIANO
* Per disputare i play out Atripalda deve scavalcare Reggio Emilia oppure accorciare le distanze dalla quintultima ad 11 punti.