Queste le decisioni del giudice sportivo dopo la 39^ giornata del campionato di serie B:
AMMENDE
€ 6.000,00 alla Soc. BRESCIA
€ 5.000,00 alla Soc. AVELLINO per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato nel recinto di giuoco un petardo e sette bottigliette di plastica; entità della sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’ordine a fini preventivi e di vigilanza
€ 4.000,00 alla Soc. PESCARA
€ 3.000,00 alla Soc. CESENA
€ 3.000,00 alla Soc. CROTONE
SQUALIFICA PER QUATTRO GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMONIZIONE
DE JESUS Jonathas (Latina)
SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
CORVIA Daniele (Brescia)
 
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMONIZIONE
CONTINI Matteo (Juve Stabia)
 
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
D’ALESSANDRO Marco (Cesena)
HYSAJ Elseid (Empoli)
MARILUNGO Guido (Cesena)
REA Angelo (Varese)
SALVIATO Simone (Pescara)
SARTORIO MEZAVILLA Adriano (Juve Stabia)
PETTINARI Stefano (Crotone)
BALDANZEDDU Ivano (Spezia)
FABBRO Alessandro (Avellino)
GROSSI Paolo (Brescia)
PERTICONE Romano (Novara)
PIRRONE Giuseppe (Trapani)
PISANO Eros (Palermo)
SCHIAVONE Andrea (Siena)
VOLTA Massimo (Cesena)