Prevenire le patologie urogenitali causate dal lavoro agricolo. È l’obiettivo di “Salute della Donna: controllo e prevenzione” che si terrà sabato 27 maggio dalle ore 11 alle ore 13 presso il centro congressi della Mostra d’Oltremare di Napoli. L’iniziativa è nata dalla collaborazione tra Coldiretti Donne Impresa e dei medici di AIUG – Associazione Italiana di Urologia Ginecologica e del Pavimento Pelvico, in collaborazione con Epaca – Ente di Patrocinio e Assistenza per i Cittadini e l’Agricoltura e Coldiretti Federpensionati.

 

I medici dell’associazione nazionale di uroginecologia italiana incontreranno una nostra delegazione di imprenditrici agricole per trasferire preziosi consigli in tema di prevenzione della salute dell’apparato urogenitale. Un presidio medico illustrerà le modalità di esecuzione di alcuni esercizi che, se eseguiti correttamente, aiutano a prevenire l’insorgere di fastidiosi problemi, che possono presentarsi con l’insorgere dell’età e possono essere causati dal lavoro agricolo.

 

Ad aprire la giornata ci saranno i saluti di Lorella Ansaloni, responsabile nazionale Donne Impresa, di Danilo Elia, segretario dell’associazione pensionati, e del dottor Francesco Fiorebello, executive manager di AIUG. Ad accompagnare la delegazione delle imprenditrici agricole campane ci sarà  Antonella Dell’Orto, responsabile regionale di Donne Impresa. Il presidio medico sarà aperto a tutti i cittadini.