SALERNO – Ritorna a Salerno, dopo il successo della Ia edizione, “Salerno, Porto di Parole”, manifestazione che si pone l’ambiziosa sfida di valorizzare il fascino della narrazione in tutte le sue forme e di coinvolgere l’intera comunità in un’esperienza collettiva di ascolto e di racconto permettendo così anche una riqualificazione culturale di alcuni luoghi della città, trasformati per l’occasione in un palcoscenico di narrazioni. L’iniziativa, organizzata dall’Associazione Culturale Saremo Alberi. LIBROTECA, patrocinata dal Comune di Salerno, dall’Unicef e dalla Fondazione Nazionale Carlo Collodi, vuole essere un evento gratuito e senza finalità di lucro, dedicato a famiglie e bambini. L’edizione 2014, che si terrà nel rione Santa Margherita (Zona Orientale), sabato 7 e domenica 8 giugno a partire dalle 19.00, avrà come tema dominante la scoperta, l’invenzione e la creatività. Ospite d’eccezione nella giornata di sabato sarà Oreste Castagna, autore e attore della Tv per Bambini. Un ruolo d’eccezione durante la Mezza Notte Bianca sarà quello dei Lettori Volontari, donne e uomini dislocati lungo il percorso della manifestazione e impegnati a donare a piccoli e grandi storie, racconti e fiabe selezionate nell’ambito della nuova editoria per l’infanzia. Per preparare coloro che ricopriranno questo compito, Saremo Alberi, dopo il primo Workshop tenutosi lunedì 12 maggio presso l’Università degli Studi di Salerno, ha organizzato un secondo appuntamento formativo, Regalami una Storia II, che si terrà lunedì 19 maggio 2014 alle ore 10.30 presso la Biblioteca Provinciale di Salerno, grazie alla collaborazione della Provincia di Salerno e dell’AIB (Associazione Italiana Biblioteche). Durante la mattinata si rifletterà sul valore pedagogico della lettura ad alta voce e sulle diverse modalità per presentare un testo a piccoli e grandi ascoltatori. Un ulteriore evento prequel de La Mezza Notte bianca dei Racconti, dedicato a bambini e famiglie, si terrà lunedì 26 maggio a partire dalle ore 18.00 presso il Parco Pinocchio (Salerno). Un Mondo a Colori è un Pomeriggio Creativo in cui, con l’aiuto dell’amico Ciccio Pasticcio (Andrea Ballabio), direttamente dallo Zecchino D’Oro, piccoli e grandi potranno trascorrere il loro tempo con attività, bans e laboratori. Alla fine del nostro pomeriggio realizzeremo tutti insieme un’opera d’arte astratta, lanciando insieme i nostri colori. SALERNO –