SOLOFRA – Cure, amore, speranza, affetto, empatia, fiducia, professionalità, efficienza, umanità: queste le significative parole che caratterizzano il contenuto di una toccante e coinvolgente lettera che lo staff e il personale del Pain Control Center Hospice di Solofra hanno ricevuto da parte di Angela Luongo, originaria di Santa Paolina, che ha scelto di pubblicare un suo scritto sulla pagina facebook della struttura sanitaria, con l’intento di ringraziare pubblicamente tutti gli operatori del centro residenziale per la terapia del dolore e le cure palliative dell’Asl Avellino, i quali quotidianamente assistono un suo stretto congiunto nell’affrontare la malattia. Si tratta dell’ennesimo attestato di gratitudine e di affetto indirizzato da familiari di degenti allo staff medico e sanitario dell’Asl Avellino e agli operatori della Cooperativa Nursing Service e dell’Associazione House Hospital onlus.
Questo il testo della commovente missiva:
 
“Agli amici dell’Hospice di Solofra.
Innanzitutto, vorrei dedicare dal profondo del cuore questo mio piccolo scritto a tutti coloro che vivono dall’interno, quotidianamente, con Amore e dedizione straordinaria la realtà sanitaria/umana dell’Hospice di Solofra, una struttura sanitaria pubblica di altissimo livello, un luogo di cura accogliente ed efficientissimo sotto ogni profilo, dove, fin dal primo istante, nulla è lasciato al caso e dove la dignità e i diritti dell’ammalato e della Famiglia sono tenuti in altissima considerazione e rispettati fin nei minimi particolari, assistendolo e prevenendo ogni sua necessità sanitaria, umana e spirituale, nonché psicologica, inclusa la presenza rassicurante dei Familiari che possono, se lo desiderano, restare insieme ai loro cari a tempo pieno, collaborando e integrandosi perfettamente al personale sanitario di ogni livello, sempre attento e disponibile ad ogni richiesta riguardante il congiunto ammalato fino al punto di ricreare in ogni appartamento\suite messo a disposizione, un ambiente familiare allargato, accogliente e ricco di calore umano, sereno e attento ad ogni esigenza del malato e di chi gli è accanto assistendoli alla perfezione, prevenendo ogni loro bisogno fisico, spirituale, emotivo e psicologico, adeguandosi in modo rassicurante e spontaneo all’evolversi delle situazioni e sempre comunicando Amore, Speranza, Fiducia, Empatia e coinvolgimento affettivo autentico e tangibile.
In verità, ci sarebbero, ci sono, moltissime cose bellissime da dire e sottolineare in positivo e complimentarsi con ogni singola persona o operatore dello staff dell’Hospice
di Solofra poiché qualunque sia il livello e il ruolo lavorativo e di riferimento svolto all’interno della struttura, le caratteristiche che accomunano tutti sono sempre: altissima professionalità, efficienza, disponibilità e rapidità d’intervento e una incommensurabile umanità che si percepisce e trapela da ogni gesto di cura che diventa un gesto d’affetto.

Io chiedo scusa per essermi dilungata, ma solo apparentemente, perché Vi assicuro, che in realtà ho cercato di essere il più possibile concisa, in quanto, frequentando da familiare esterno e andando in visita spesso ad un mio congiunto che amo tantissimo, ho avuto modo di sentirmi io stessa perfettamente accolta e a mio agio fin dalla prima visita e via via sempre di più e non posso che ringraziare tutti, ma proprio tutti coloro che prestano lavoro all’interno dell’Hospice, per tutte le delicate attenzioni e scrupolosissime cure che hanno dedicato e dedicano in ogni istante al mio Familiare in cura presso la struttura, nonché ai miei Familiari, raggruppati intorno a Lui in modo naturale e senza alcuna soggezione o disagio, anzi ricevendo loro stessi grande attenzione e affetto, giacché non v’è scissione alcuna all’interno dell’Hospice tra il malato e i suoi parenti. Allora io non potevo e non posso esimermi dal ringraziare tutti dal profondo del cuore e pregare che il Signore Benedica da lassù ognuno di Voi ed ognuno dei pazienti e familiari che a Voi si affidano giorno e notte con fiducia meritatissima e totale. Grazie infinite e che il Signore Vi protegga e illumini sempre con il Suo Amore.
Angela Luongo”