Continuano le azioni del progetto Maieutica, sostenuto dal Dipartimento della Gioventù Presidenza del Consiglio dei Ministri e dall’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, che vede il Comune di Battipaglia quale soggetto capofila di un partenariato costituitosi per sostenere  la nascita, lo sviluppo e lo start up di nuove attività sociali ed economiche nell’ambito della filiera culturale, artistica e delle  filiere attinenti.
Il responsabile di progetto dell’ente capofila Comune di Battipaglia, Salvatore Esposito, auspica un ulteriore e qualificato impegno da parte di tutti i partner e delle istituzioni coinvolti a vario titolo nell’attuazione del progetto che prevede, nei prossimi mesi,  la realizzazione di  workshop e dell’azione di affiancamento dei giovani startupper che, con il supporto di consulenti esperti  in materia di creazione d’impresa,  elaboreranno di business plan.
Il partenariato è costituito dall’O.C.P.G. dell’Università di Salerno, FP Press, Unipop Thiasos, Unimpresa Piana del Sele, CSM Service, QS & Partner SNC, Formazione & Società, Associazione Gusto del Gusto, Unimpresa Giovani Imprenditori (www.maieuticabattipaglia.it).
Il successo dell’iniziativa è riscontrabile  dall’ampia e variegata utenza del Laboratorio Maieutica organizzato da Vincenzo Quagliano della  QS & Partners di Salerno attivo presso l’Informagiovani del Comune di Battipaglia, riferimento e spazio di opportunità, confronto  di idee tra i ragazzi, le Istituzioni e gli attori dell’economia locale, con l’obiettivo comune di valorizzare il  patrimonio locale ai fini economici  ed occupazionali, proponendo partnership interistituzionali anche per lo startup di nuove attività e nuovi progetti.
Oltre 350 sono gli incontri tenuti con i  giovani  salernitani  che possono beneficiare di azioni inerenti all’implementazione di audit, formazione, servizi di orientamento, sviluppo d’impresa, sostegno finanziario e promozione culturale ed economica.
La difficile fase congiunturale del nostro Paese richiede un maggior coinvolgimento di tutte le  Istituzioni su iniziative in materia di lavoro e occupazione quale è il progetto Maieutica che ha consentito di effettuare oltre 30 verifiche di fattibilità di nuove iniziative e che sta riscuotendo consenso anche in ambito nazionale.