Chiusa la stagione regolare al quarto posto dopo la vittoria di Brindisi, l’Air Scandone Avellino è tornata subito in palestra per preparare gara 1 del primo turno play off. Avversaria dei bianco verdi sarà la Benetton Treviso, una delle squadre più in forma del momento, reduce da 8 vittorie nelle ultime 9 partite. Sicuramente non l’avversario più agevole ma arrivati a questo punto della stagione, per andare avanti bisogna affrontare qualsiasi squadra.“Sarà una serie molto difficile contro un’ottima squadra. – commenta il Direttore Generale dell’Air Antonello Nevola – Non dimentichiamo, tra l’altro, che ha disputato la Final Four di Eurocup. Sono però convinto che la squadra cercherà di dare il massimo come ha fatto per tutta la stagione regolare “ “Se la Scandone dovesse arrivare in semifinale, molto probabilmente l’anno prossimo avrà la possibilità di giocare una coppa europea. Per la prossima stagione si potrà affrontare un impegno importante, ma comunque gravoso?” “E’ molto prematuro pensare a quello che può accadere con l’accesso in semifinale. Credo che al momento sia importante terminare al meglio la nostra fantastica stagione e poi si potrà pensare al futuro. La decisione della partecipazione ad una Coppa Europa spetta alla società che, ovviamente, dovrà tener conto dei costi e quindi degli eventuali ricavi. Per quanto mi riguarda ritengo la partecipazione alle competizioni europee uno step molto importante per una società.” “Un commento sul premio di MVP vinto da Omar Thomas” “E’ un importante riconoscimento ad un giocatore dalle grandi doti umane che rappresenta al meglio il nostro gruppo e che premia il lavoro della società e dello staff tecnico. Omar è un giocatore di talento con grandi potenzialità fisiche e ha ampiamente meritato questo riconoscimento. Sta disputando un ottimo campionato e sono certo che disputerà un altrettanto grande play-off.” “Un appello ai tifosi avellinesi per gremire il palazzo per giovedì e sabato.” “Credo che non ci sia bisogno di appelli: sono certo che i nostri sostenitori riempiranno il palazzetto e festeggeranno insieme alla squadra questo importante traguardo. Per Avellino partecipare ad un play off