AVELLINO –  La Libreria Guida di Salerno ospita Giovedì 5 Dicembre, alle ore 18.30, l’“Anima in parole” della scrittrice e poetessa Rosaria Zizzo.
Un prezioso momento di riflessione sul delicato argomento, tristemente attuale, della violenza sulle donne, attraverso brevi e toccanti monologhi in cui è descritto il dramma della donna per la condizione che, ancora ai nostri giorni, vede l’universo femminile costretto a subire violenze fisiche e/o psicologiche nell’ambito delle diverse realtà sociali, culturali, lavorative e soprattutto familiari.
Dalla figlia abusata dal proprio padre alla donna comune che vive la tragedia delle “non mura domestiche”; fino alla storia di una donna matura che si ribella agli schemi culturali che le sono stati imposti dalla famiglia d’origine, ponendola in condizione subalterna rispetto alla figura maschile.
Un testo di alto valore per il suo contenuto vero ed attuale, intriso di grande profondità.
Un evento tra teatro e letteratura.
In un dialogo con Alfonso Bottone, presidente del Circolo della Stampa e Stampa estera Costa d’Amalfi, la scrittrice interpreterà alcuni dei monologhi tratti dal libro edito da Ripostes.
A stimolare ulteriormente riflessioni le sottolineature musicali di Federico Franco all’oboe, Tiziana Gruosso alla viola, Annachiara Trapani al violoncello.