La consapevolezza di aver costruito una buona rosa, la forza dei nervi distesi potendo contare su basi solide, il sogno Rossi nel cassetto:questo in sintesi il momento del Villa Literno. Un autentico colpo ad effetto l’aver affidato ai giovani portierini della scuola calcio ad un maestro come Generoso Rossi. Il suo carisma ,personalità ed esperienza fondamentali per la crescita di tutto l’ambiente.  La prima squadra affidata a mister Diana sarà giovane e vogliosa di far bene naturalmente. La società ufficializza l’ingaggio di Vincenzo Scarpato:la conferma arriva dalle parole dello stesso presidente. Dall’ intesa Scarpato- Iannini passeranno le speranze salvezza villaliternesi con la possibilità di far esplodere i giovani talenti presenti in rosa e che affollano soprattutto il reparto offensivo. Ad una settimana dall’inizio della stagione registriamo il pensiero del presidente dottor Raffaele Maltempo carico come non mai per l’imminente inizio della stagione agonistica:”Abbiamo riconfermato lo zoccolo duro dell’anno scorso, arrivato un interessantissimo portiere, il centrocampista Zingarelli ritornato dopo 2 anni. Il fiore all’occhiello sarà decisamente Scarpato Vincenzo .In difesa torna Raffaele Cristiano:siamo in attesa della risonanza magnetica per sapere se si deve operare o meno. Il sogno è sempre quello di vedere Generoso Rossi con la maglia. Quello che posso dire è che il giorno 17 inizia la preparazione col Villa Literno, si allenerà col gruppo. Per me la rivelazione del campionato sarà l’attaccante classe ‘ 97  Coppola “

MARIO FANTACCIONE