Doppio appuntamento nel week end, con Lustri Cultura in dies, la stagione di teatro, musica, filosofia, letteratura ed epica in corso di svolgimento a Solofra, tra gli spazi del Complesso monumentale di Santa Chiara e l’auditorium del Centro Asi, organizzata dal Comune e dall’Accademia Teatro Città di Solofra con Hypokrtès Teatro Studio e la direzione artistica di Enzo Marangelo.

 

DOMANI Sabato 3 dicembre, alle 21, al centro Asi, per la sezione Teatro diretta da Enzo Marangelo, andrà in scena il concerto di Javier Girotto, sassofonista e compositore argentino, con il gruppo degli Aires Tango. Con Girotto (Sax Soprano e Baritono e flauti andini), ci saranno Alessandro Gwis al pianoforte, Michele Rabbia alle percussioni, Marco Siniscalco al basso. Il gruppo nasce nel ’94, si rifà ad Astor Piazzolla, ma offre subito delle splendide improvvisazioni. Ventidue anni di vita e dodici dischi, concerti, colonne sonore, mostre, le malinconiche atmosfere sudamericane del quartetto rapiranno il pubblico di Lustri.

 

Domenica 4 dicembre, alle 17,30, presso il complesso monumentale di Santa Chiara, per la sezione Musica diretta da Alfredo Micoloni, distesi sui divani e tra i cuscini, si ascolteranno le note di Philip Glass, compositore statunitense e capofila del minimalismo musicale e Michael Nyman, compositore londinese, pianista, musicologo e librettista. La sezione prevede l’ascolto guidato a brani registrati e non la presenza dei musicisti.