Giuseppe Saviano scrive :”Abbiamo ricevuto una lettera dalla  pol. rione mazzini che, con rammarico, ci comunicava di non voler proseguire il campionato in quanto non le veniva consentito di disputare le gare interne presso  la sede storica  del partenio b.

chiediamo  al comune di avellino , senza voler entrare nei meccamismi vertenziali,  di voler consentire, fino alla fine delle attivita’ agonistiche,  alla  pol. rione mazzini l’utilizzo del campo “partenio b”.

la nostra azione, per niente polemica, intende salvaguardare  una presenza importante nel panorama dello sport dilettantistico della citta’ di avellino, punto di riferimento di tanti giovani e giovanissimi.

siamo convinti che saranno attuati tutti i passi per  una risoluzione positiva  e confidiamo nella grande sensibilita’ sportiva dell’amministrazione comunale di avellino.

 

il delegato coni di avellino

giuseppe saviano