Ha trascorso il capodanno in famiglia il presidente del Latina Calcio 1932, Antonio Terracciano, dopo essere stato dimesso dall’ospedale Civile Santa Maria Goretti di Latina dove è stato ricoverato nei giorni scorsi per un malore.
Il massimo dirigente nerazzurro osserverà un breve periodo di riposo prima di tornare alle sue abituali attività.
Intanto, alla ripresa degli allenamenti di lunedì 3 gennaio ore 10,00 presso lo Stadio Bartolani di Cisterna di Latina non si uniranno al gruppo squadra tre giocatori che, nei controlli eseguiti prima di unirsi con i compagni, sono stati riscontrati positivi al Covid19 e dovranno ora osservare il previsto periodo di isolamento prima di riprendere gli allenamenti.

Fonte sito ufficiale
https://www.latinacalcio1932.com/capodanno-in-famiglia-per-il-presidente-dimesso-dallospedale-tre-positivi-nel-gruppo-squadra/