Dopo le ultime pubblicazioni giornalistiche appare evidente alla cittadinanza l’ufficializzazione delle liste che concorreranno per le elezioni per il rinnovo del  consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Avellino, che si terranno il prossimo mese di gennaio, ed a questo proposito l’ Associazione Italiana Giovani Avvocati – sezione di Avellino – intende lanciare un suo messaggio ai candidati-.
L’Aiga Avellino auspica, per tutti i candidati impegnati per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Avellino, un sereno svolgimento del lavoro che li vede impegnati nella proposizione di linee programmatiche per il prossimo biennio.  I giovani avvocati, consapevoli dell’importanza di questo ruolo istituzionale consiliare in un momento di delicatezza e trasformismo dell’avvocatura, rivendicano la necessità di un impegno costante, quale contributo al raggiungimento di un equilibrio tra dinamismo, conoscenze, capacità e unità di intenti. A tal fine ascolteranno presso la loro sede al C.so Europa tutti coloro i quali vorranno proporsi a ricoprire la carica di consigliere.
Il Presidente Mauriello, richiamando il congresso nazionale AIGA tenutosi a Catania, evidenzia che il mondo forense si propone, da sempre, di indicare il percorso aderente ai dettami di legge, utile a rafforzare i concetti di legalità: “E’ necessario, riportarsi alla cultura della legalità, quale fondamento per la convivenza e lo sviluppo. Appare fondamentale, per contribuire materialmente al buon funzionamento del sistema giudiziario, che l’avvocatura sostenga i principi fondamentali a cui è legata. L’auspicio della giovane avvocatura è, dunque, la proposizione di un momento attivo di scambio di opinioni, di confronto e di dialogo con diverse professionalità. Una creazione di un circuito virtuoso per portare alla crescita della realtà locale, senza essere animati da rancori personali ininfluenti per la crescita comune.
Il diritto è purezza e la tutela non può che essere esercitata nella medesima qualità”