La Sidigas chiude il girone di andata con l’impegno casalingo contro Sora. Negli ultimi allenamenti Lorenzoni ha affidato a battute e ricezioni la rifinitura del match. In casa biancoverde si è aggregato al gruppo anche l’ungherese Zoltan David voglioso di scendere sul taraflex, anche se, il suo impiego – per via dei tempi necessari al tesseramento – slitta alla prossima settimana. Il resto della truppa gode di buona salute.  Il brasiliano De Paula potrebbe tornare in campo per spezzoni di  gara per poi essere al 100percento ad Isernia, sarà come sempre l’equipe tecnica a valutare ma c’è grande ottimismo. A trasmettere l’incontro in diretta dal Paladelmauro con fischio d’inizio alle ore 16.00 sarà Sport Italia 2.
Sora cerca i punti per la qualificazione alla coppa Italia riservata alle prime otto della classifica, i lupi del volley vanno a caccia di punti salvezza e di soddisfazioni nonostante il valore dell’avversario. Quella composta da capitan Scappaticcio e l’olandese Van Dijk è senza ombra di dubbio una delle diagonali più forti del torneo di A2, senza dimenticare Enrico Libraro,  pronto a lasciare il segno in irpinia insieme al compagno di reparto Bratoev;  a completare il roster di mister Alberto Gatto ci sono i centrali Moretti e Pagni, Michele Gatto è il libero. In casa Sidigas Lorenzoni valuta diverse ipotesi  compresa quella di riproporre Nemeth nel ruolo di opposto, la decisione sarà presa pochi istanti prima della partita. Le premesse ci sono tutte, dovrebbe venirne fuori una bella sfida a vantaggio dello spettacolo. La Sidigas cerca l’impresa disperata per regalare un sereno Natale ai suoi tifosi.