AVELLINO – La passione del “Tango” protagonista della seconda parte della rassegna “InnaMORAti della Musica”, la stagione concertistica organizzata dal l’Associazione “Igor Stravinsky” di Avellino in collaborazione con l’Ordine dei Giornalisti della Campania e con la direzione artistica dei maestri Nadia Testa ed Alessandro Crosta.
Venerdì 21 febbraio il  Duo Hindemith formato da Gian Marco Solarolo all’oboe e Cristina Monti al  pianoforte in “Dal Musical al Tango passando per il Ragtime…un viaggio nell’America dei suoni”: temi intramontabili quali I got Rhythm e Summertime di Georg Gershwin, si alterneranno con brani quali Maria e Tonight ( da West Side Story ),
Ave Maria e Oblivion di Astor Piazzolla, e El dìa que me quieras e Por una cabeza di Carlos Gardel.
Sabato 22 Ivano Rondoni al clarinetto e Olivia Giubboni al pianoforte interpretaranno
Histoire du Tango di Astor Piazzolla, oltre a brani di Nino Rota.
Domenica 23, invece, il duo Gardel formato da Gianluca Campi alla fisarmonica e Claudio Cozzani al pianoforte saranno protagonisti di “Luci tra Tango e Flamenco” con musiche di E. Granados ,M. De Falla, P. De Sarasate, C. Gardel, G. Matos Rodriguez e A. Piazzolla.
Tutti i concerti si terranno nel salone del Circolo della Stampa di Avellino (Corso Vittorio Emanuele  – Palazzo della Prefettura). L’inizio dei concerti è previsto alle ore 18.00 con ingresso in Sala dalle ore 17.45.