Matteo Sarno e Ciro Marrano, allievi  dell’a.s.d. Raion di Manocalzati, diretta dai maestri Raffaele Gaita e Luciano Natalino, hanno sostenuto e superato, domenica scorsa, nella città di Napoli l’esame di cintura nera di karate.

Gli esami, che hanno previsto l’esecuzione di specifici programmi federali, sono stati preceduti da una sessione di stage, preparatorio allo stesso esame.

L’esame è stato sostenuto  davanti alla commissione esaminatrice della Fesik-campania, con prove di kihon (tecnica),  kata (forma) e Kumite (combattimento libero).

Grande commozione per i maestri Luciano Natalino e Raffaele Gaita, importanti riferimenti non solo sportivi ma anche affettivi, che hanno guidato e accompagnato gli atleti Matteo Sarno e Ciro Marrano durante i duri allenamenti giornalieri e annuali.

Un anno pieno di successi sportivi, nel quale gli atleti dell’associazione Raion si sono dati battaglia su quadrati di gara regionali, nazionali ed internazionali.

Per la società Raion di Avellino è senza dubbio un grande onore questo risultato che rende lo staff tecnico orgoglioso del lavoro svolto duramente nei mesi di lavoro e preparazione che hanno preceduto questo importante traguardo.