ATRIPALDA – Sempre più coppe e meno spazio in bacheca. Mentre l’intero ambiente vive giorni di trepida attesa per la conclusione dei play off di A2 (finale Castellana-Molfetta) e l’apertura del capitolo ripescaggio, il settore giovanile continua a dettar legge.  Sono i ragazzi dell’under 16 e dell’under 18 affiancati da qualche veterano ad aver conquistato il titolo provinciale di Prima Divisione con conseguente promozione in serie D.
Il gruppo guidato in campo e fuori dall’allenatore-giocatore Antonio Severino con la collaborazione di mister Geppino Modica ha regolato in finale l’Interserinese: 3-1 l’esito dei match di andata e ritorno in favore degli atripaldesi, con la prima partita  disputata lunedì nell’impianto di via San Giacomo stracolmo di gente e giovedì il ritorno in quel di Serino. Entrambe le tifoserie non hanno mai fatto mancare il caloroso sostegno alle due squadre. In campo il successo della Sidigas non è mai stato in discussione.
Questo il roster completo dei biancoverdi vincitori del campionato di Prima Divisione, palleggiatori: Vincenzo Caputo, Carmine Preziosi, Alessandro Caputo; schiacciatori: Enrico Elia, Paolo Guariniello, capitan Modestino Angiuoni, Sabino Rinaldi; libero Mario Aquino; centrali: Emilio Coscia, Antonio Severino, Mario Picardi e Giuseppe Alvino; opposto: Ferdinando Guerrera e Raffaele Contino.
E dopo la conquista del titolo regionale, gli under 14 sono in partenza per le finali nazionali in programma in Puglia, il 24 maggio i primi match contro Reggio Calabria e Sud Tirol.