Il Villa Literno sceso in campo a Nola ha dato prova dello spessore dei ragazzi di mister Sanchez.Come anticipato alla vigilia del match, ecco per i biancorossi in campo un undici  con giovani interessanti.Assenti Leucoio e Giglio per squalifica,out per infortunio Lisetto,Capasso e Scarpato,ecco in campo una squadra arcigna e tutta dedita al sacrificio.Puca e Ciccarelli hanno confermato un’ottima intesa.Lucido a centrocampo Amerigo Romano bravo nel dettare i tempi:freddo dal dischetto nel calciare il gol del momentaneo vantaggio del 2-1. Un punto carico di speranza ed un’iniezione di fiducia per il futuro.La squadra centra il quarto risultato utile consecutivo alla luce delle ultime due vittorie consecutive contro Summa Rionale e San Vitaliano,il pari di Cardito contro l’Afragolese e quello di ieri contro il Nola. Mister Sanchez si gode i frutti del suo lavoro tutto sacrificio e campo. I biancorossi si candidano al ruolo di terribile mina vagante del torneo.