Le colline moianesi racchiudono storia e tradizione: esse sono famose per essere ricche di acqua e note per il fenomeno carsico e Moiano ospita un tratto dell’acquedotto Carolino famoso perchè attraverso di esso scorre l’acqua che arriva alla Reggia di Caserta.

 

Questi sono gli scenari che faranno da cornice seconda edizione della Granfondo Mtb Colline Moianesi, in data domenica 12 marzo, per la validità di seconda prova del Giro della Campania Off Road.

 

Un appuntamento da non mancare per i bikers che faranno visita a Moiano per un evento prestigioso sia sotto l’aspetto sportivo che della valorizzazione dei territori attraversati con i due percorsi allestiti dagli organizzatori.

 

La gara regina è la granfondo di 40 chilometri con 1500 metri di dislivello o in alternativa per i meno allenati, gli escursionisti, gli esordienti e gli allievi il corto di 15 chilometri con 500 metri di dislivello.

 

Da segnalare nella granfondo la presenza di tratti molto tecnici, salite e discese abbastanza impegnative: con una prima parte di percorso rinnovata rispetto all’edizione precedente, dopo le falde del Taburno si giungerà nel centro di Moiano passando per le cascate e i ponti del fiume Isclero fiancheggiando le chiese di San Pietro e San Sebastiano.

 

Via via i bikers si inerpicheranno su altri piccoli monti come il Lècito dove sono presenti molti terrazzamenti di piante di olivo per la produzione di olio di ottima qualità oltre ad ammirare le montagne del matese e tutta la valle telesina.

 

Successivamente salendo verso il Monte Saucolo i bikers potranno assistere a panorami mozzafiato con vista, foschia permettendo, sul Vesuvio e sul golfo di Napoli fino ad ammirare la splendida Capri, oltre a tutta la valle caudina con le montagne di Montevergine.

 

A traguardo raggiunto in pieno centro a Moiano in Piazza Umberto I, saranno in tanti ad andare a caccia dei premi in palio sia in ambito individuale che per le società presenti sempre più allettanti:

  • Primi 10 assoluti, (dal 4° al 10° classificato coppa)
  • Maglia leader ai primi 3 classificati assoluti.
  • Maglia leader alle prime 3 classificate assolute.
  • Oggetto in ceramica lavorato a mano ai primi 3 classificati assoluti.
  • Statuina ciclista mtb ai primi 3 class. di ogni categoria. I premi delle classifiche non sono cumulabili.
  • Medaglia d’oro alla società con più punteggi acquisiti tra i primi 30 atleti classificati assoluti; (in caso di parità miglior posizione atleta); 1°-50 / 2°-45 / 3°-40 / 4°-35 / 5°-30 / 6°25 / 7°-24 / 8°-23 / 9°- 22 / 10°-21 / 11°-20 / 12°-19 / 13°-18 / 14°-17 / 15°-16 / 16°-15 / 17°-14 / 18°-13 / 19°-12 / 20°-11 / 21°-10 / 22°-9 / 23°-8 / 24°-7 / 25°-6 / 26°-5 27°-4 / 28°-3 / 29°-2 / 30°-1;
  • un prosciutto società con più numero di partenti (in caso di parità miglior punteggio atleta).
  • Statuina ciclista mtb ai primi 3 classificati atleti con e-bike. In caso di un numero congruo di partecipanti alla riunione tecnica sarà comunicato, eventualmente, una premiazione piu’ ampia!
  • un casco Deco a sorteggio per tutti i partecipanti.
  • un casco Carrera a sorteggio fra tutti i partecipanti.
  • un caricabatterie portatile Power Bank a sorteggio fra tutti i partecipanti.
  • 5 magliette (4 Nalini + 1 Gist) a sorteggio tra i soli escursionisti.
  • 5 bombolette Repair a sorteggio tra i soli escursionisti.
  • 5 bombolette Repair a sorteggio escluso escursionisti.
  • Ai primi classificati esordienti ed allievi m/f body Nazionale Italiana.
  • Ai secondi classificati esordienti ed allievi m/f occhiali ciclismo.
  • Ai terzi classificati esordienti ed allievi m/f medaglia.
  • 4 selle Fizik/Smp a sorteggio escluso gli escursionisti.
  • 1 sella Fizik/Smp a sorteggio fra gli escursionisti.