La Tv Nazionale Russa (secondo canale), formata da 2 operatori, un giornalista con l’interprete, in tarda mattinata di ieri (15 novembre 2011) ha fatto visita al Museo Virtuale della Scuola Medica Salernitana.
Le riprese effettuate al Museo di via Mercanti, a Salerno, serviranno per la creazione di un documentario sulla “Dieta Mediterranea” che andrà in onda nei prossimi mesi sul circuito televisivo nazionale russo.
 
Il Museo Virtuale della Scuola Medica Salernitana, gestito dalla Soprintendenza BAP (Beni Architettonici e Paesaggistici) di Salerno e Avellino,  diretta da Gennaro Miccio, si trova nel centro storico di Salerno, in via Mercanti 74 (ex Chiesa San Gregorio). Nel museo virtuale, nato dalla trasformazione e dall’ampliamento  del  Museo Didattico della Scuola Medica Salernitana, realizzato nel 1993 dalla Soprintendenza rivivono, in un racconto coinvolgente e interattivo, essenziale ma rigoroso i temi e i protagonisti di quella gloriosa pagina  che, negli anni immediatamente seguenti al Mille, vide  Salerno al centro del rinascimento scientifico dell’Occidente. Snodo importante di traffici culturali e commerciali, Salerno, capitale longobarda ben radicata nella cultura classica, raggiunse nell’elaborazione scientifica espressioni di libertà e di apertura culturale di respiro internazionale.
 
Orario apertura: da Lunedì a Sabato dalle ore 9.00 alle 13.00. Chiuso la domenica. Info: Museo Virtuale della Scuola Medica Salernitana / via mercanti 74  – 84100   SALERNO
Tel. 089 2576126 / www.lascuolamedicasalernitana.beniculturali.it .Ulteriori informazioni sul sito web della Soprintendenza BAP di Salerno e Avellino  www.ambientesa.beniculturali.it / tel. 089 2573241 / fax 089 318120 / Michele Faiella (Ufficio Stampa)  e mail: sbap-sa.stampa@beniculturali.it