AVELLINO – Il Museo Irpino aderisce anche quest’anno alla Giornata Internazionale dei Musei, che celebra il patrimonio storico-culturale nel mondo.
La nostra partecipazione ci vede protagonisti, dal 19 maggio, dell’anniversario per i cento anni dalla I Guerra Mondiale (1914-2014), promosso in Irpinia da Mediateur, in concomitanza con l’avvio delle celebrazioni in tutta Europa. In questa occasione il museo riscopre il proprio ruolo di “collettore della memoria”, aprendo le porte a chiunque voglia condividere testimonianze, documenti, foto, lettere, cartoline, oggetti o qualsiasi altro prezioso ricordo che aiuti a ricostruire la memoria di uno degli eventi più tragici e importanti della nostra storia.