Villanova: 1 Pellegrino,2 Iorizio G.,3 Smith,4 Raffa(c),5 Conte,6 Ciccone A.,7 Raduazzo,8 Minichiello,9 Albanese,10 Iorizzo G.,11 Agnano. A disposizione: 12 Ciccone L.,13 Ciccone G.,14 Iorizzo P.,15 Maraia,16 Roberto,17 Pitto,18 Cicccone M. Allenatore: Di Chiara

Artemisium: 1 Farano P.,4 Leva M.,16 Giannetta A.,20 Rossi S.(24’st Marciello R.),8 Schiavone E.,7 Barbetta A.,6 Russo A.(c),9 Maraia F.,13 Scisco T.,10 Quaglia E.,11 Puopolo G. A disposizione: 18 Marciello R.Allenatore: Palatella R.

Marcatori: 40’pt Barbetta A.(A),12’st Albanese(V)

Note: campo in buone condizioni(terra battuta),si è giocato a Melito Irpino.Spettatori presenti una ventina circa,tempo nuvoloso con temperature nella media stagionale.
Di seguito la cronaca della partita:
Il Villanova comincia subito in avanti,sprecando una ghiotta occasione con Iorizzo che al diciottesimo si fa ipnotizzare su calcio di rigore da Farano.
Al trentaquattresimo angolo di Maraia per Quaglia che colpisce la traversa.
Al quarantesimo è bravo Barbetta Antonio a portare in avanti i suoi,con un suo cross dalla destra deviato che inganna Pellegrino.
Il primo tempo finisce con i pugliesi che vanno negli spogliatoi in vantaggio.
Si arriva al dodicesimo della ripresa con il pareggio di Albanese imbeccato dal cross di Minichiello che lo pesca in area e di testa mette in rete.
Al ventiquattresimo esce Rossi Samuele per Marciello Rocco.
La partita viene combattuta la maggior parte a centro campo con nessun altra occasione per entrambi le squadre.
Dopo tre minuti di recupero il direttore di gara decreta la fine,con gli uomini di Palatella che mantengono la testa del girone a sette punti e con gli irpini che salgono a quattro con una partita da recuperare.