Nel 1997 il Lions Club Penisola Sorrentina istituì il premio “Sorrento nel mondo” allo scopo di attribuire un riconoscimento a tutti coloro che avessero onorato la Penisola Sorrentina con il loro impegno imprenditoriale, professionale o artistico facendo grande il nome di Sorrento nel globo. A 14 anni dalla sua istituzione, il giorno 25 novembre 2011 presso la Sala Consiliare del Comune di Sorrento alle ore 18.30 si svolgerà la cerimonia del Premio alla presenza dei soci Lions e di tutta la cittadinanza peninsulare. Il direttivo del Club Lions Penisola Sorrentina ha scelto nella folta rosa di possibili candidati, due personaggi a cui attribuire tale riconoscimento.
La prima nomination cade sul famoso dottor Carlo Gargiulo, conosciuto come “il medico degli italiani” nella trasmissione televisiva Elisir.
Icona del medico di famiglia a cui rivolgersi con fiducia, certi di trovare cortesia e attenzione, il dottor Carlo Gargiulo, nato a Roma del 1953, si è laureato a La Sapienza per specializzarsi in chirurgia generale, ed è stato per 13 anni al fianco di Michele Mirabella nel programma di salute in onda su Rai 3. Recentemente é stato spesso ospite di convegni medici nella vicina Piano di Sorrento.
La seconda nomination ha un sapore decisamente più prelibato trattandosi del vicano chef stellato Gennaro Esposito, uno dei cuochi più talentuosi della cucina italiana. Diplomato alla scuola alberghiera di Vico Equense, lavora tuttora presso la sua cittadina in un rinomato ristorante dove pratica una cucina del territorio privilegiando primizie locali.
Scienza e cucina di alto livello si prospettano essere dunque le protagoniste per la giornata del 25 novembre in cui il Lions Club Penisola Sorrentina, alla presenza della cittadinanza, consegnerà ai premiati a nome di tutti e in ricordo della nostra terra una pergamena e una medaglia d’oro.