Archiviato in maniera più che soddisfacente il secondo concentramento della Youth League U20, i salernitani della Genea Lanzara si rituffano nel campionato Nazionale di Serie A2. Con ancora due giornate da disputare per arrivare al giro di boa, i rossoblu nel primo appuntamento del nuovo anno ospiteranno l’Aetna Mascalucia.

Coach Nikola Manojlovic ed i suoi ragazzi stanno lavorando duramente per non farsi trovare impreparati dinanzi al pubblico amico, con l’obiettivo di ottenere l’intera posta in palio e confermare l’attuale secondo posto in classifica. In casa Genea Lanzara si respira un’aria serena e propositiva, consapevoli che la gara contro l’Aetna farà da viatico ad un prossimo duplice ed ostico impegno, che vedrà i salernitani impegnati in entrambe le occasioni in Sicilia: dapprima contro il Palermo, gara che chiuderà il girone di andata, e poi contro Ragusa, squadre entrambe appaiate alla Genea sul secondo gradino della graduatoria. L’ Aetna Mascalucia, dal proprio canto, è ancora a secco di vittorie ed occupa attualmente l’ultima posizione. I siciliani cercheranno, dunque, di provare a risalire la china e di sbloccarsi. “Riparte il campionato di Serie A2 e siamo felici di ricominciare tra le mura amiche – dichiara Domenico Sica, presidente della Genea Lanzara – i ragazzi sono carichi e motivati, consapevoli di essere reduci da un brillante risultato ottenuto nel secondo concentramento della Youth League. Non bisogna, comunque, dimenticare che per i restanti atleti impegnati esclusivamente nel campionato Senior questa rappresenta la prima gara dopo un mese di pausa ed in seguito alle festività, di conseguenza bisognerà ritrovare il giusto ritmo ed il corretto approccio poichè, come noto, ci aspetteranno poi due impegni importanti, contro Palermo e Ragusa, ai quali dovremo arrivare con la massima concentrazione. Non abbiamo mai affrontato l’Aetna Mascalucia, è una squadra neopromossa attualmente ancora ferma in classifica. Questo non significa che dovremo abbassare la guardia, anzi, bisognerà tenere alta la concentrazione ed impostare il nostro gioco sin dalle prime battute dell’incontro: i siculi sicuramente saranno determinati nell’obiettivo di centrare la loro prima vittoria”. La gara Genea Lanzara – Aetna Mascalucia andrà in scena Sabato 22 Gennaio alle ore 15:30 e sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook “Handball Lanzara 2012”.

IL PROGRAMMA DELLA 10^ GIORNATA DI ANDATA:

Genea Lanzara – Aetna Mascalucia; Fondi – D.T. Mascalucia; Benevento – Girgenti; Haenna – Palermo (08/02); Il Giovinetto – Ragusa (09/02)

LA CLASSIFICA ATTUALE: Fondi 16; Genea Lanzara, Palermo e Ragusa 12; Haenna 9; Benevento 8; Atellana 7; Girgenti 5; Il Giovinetto 4; D.T. Mascalucia 3; Aetna Mascalucia 0.