ARIANO IRPINO – Domenica 27 novembre trasferta insidiosa per la squadra del  Tricolle nel Campionato di Prima Divisione Femminile. Sara’ un test importante per il team biancorosso che guida la graduatoria. La classifica non deve trarre in inganno  perché  il Cesinali, pur occupando attualmente l’ ultimo posto, è formazione di buon valore che nelle prime tre giornate non è riuscita a conquistare punti.
Ci sarà bisogno di una prestazione di livello per portare a casa il risultato e ci sarà bisogno di grande carattere per fronteggiare le difficoltà della settimana. Per  Mister  Checa qualche pensiero viene dall’ infermeria, con capitan Manuela Filomena che, a causa dell’ influenza , non si  è potuta allenare e  spera di poterla recuperare almeno per la partita. Inoltre non tutte le titolari hanno avuto la possibilità di allenarsi per problemi di studio e di lavoro, pertanto il coach allerta la panchina.
Per il D.T. Giulio Filomena, i problemi incontrati in settimana devono rappresentare solo una riflessione non un alibi. Alle ragazze si chiede di scendere in campo con la voglia di fare risultato, giocando l’una per l’ altra per creare la sintonia necessaria  alla costruzione di un gruppo determinato. Quindi a Cesinali si và per vincere e convincere.