Continua nel salernitano il 2° Festival Corale Nazionale  importante appuntamento culturale di portata nazionale promosso da Feniarco  ( Federazione nazionale italiana associazioni regionali corali ) e Arcc( Associazione regionale cori compani ) a cui partecipano quest’anno anche gli Hirpini Cantores di Avellino del maestro Carmine D’Ambola.
Il Festival mira a coinvolgere la coralità nazionale in un grande evento che costituisca un momento di incontro e confronto tra cori provenienti da regioni diverse, ciascuno con le proprie caratteristiche, tipicità e repertori e .in piu’ da sabato a Salerno sara’ gia’ Natale con l’accensione delle luci d’artista lungo le arterie principali della città. Durante la manifestazioni i cori si esibiranno in concerto alternando gli appuntamenti musicali a piacevoli momenti di svago e turismo.
Ben 65 i cori iscritti in questa edizione che si concludera’ domenica  presso la Cattedrale di Salerno con la partecipanti di tutti i gruppi all’interno della Santa Messa delle 12.00. Ieri invece l’emozionante trasferta nella splendida cattedrale di Amalfi dove gli Hirpini Cantores si sono esibiti insieme al Coro Libentia Cantus di Torre del Greco (Na) diretto da Carlo Intoccia, al Coro Santa Chiara di Roma di Paolo Teodori e alCoro polifonico Musica Nova di Nicotera (Vv) di Romolo Calandruccio.