NAPOLI –  L’Associazione Ermetica presenterà le attività del 2014 giovedi 19 dicembre alle ore 19.40 nella sede napoletana in via Enrico Alvino al Vomero. In apertura ci sarà un incontro-dibattito sulla simbologia e il significato del Sole Invictus, con gli interventi di Laura Miriello, Michele Di Iorio e Nicola Laudicino. Quindi la presentazione del programma 2014 che prevede una nutrita sequenza di corsi e incontri, tutti organizzati dall’Associazione. Corsi sull’esoterismo, tenuti per la parte architettonica e artistica dall’arch. Tullio Pojero e per la parte della simbologia esoterica e archeo-storica dalla ricercatrice Laura Miriello; corsi sulla pratica magico esoterica e la storia della magia napoletana tenuti dal ricercatore Michele Di Iorio; incontri sulla storia greco romana e la simbologia del mondo antico tenuti dal dott. Nicola Laudicino; incontri sulle tecniche energetiche curati dal ricercatore Guido Mancini. Inoltre, l’area dello sportello di ascolto psicologico e gli incontri legati alla conoscenza della psicologia e il counselling attuale saranno curati dai counsellour Pasquale Quaranta e Francesco Nitti e dal dott. Laudicino. Sono previsti anche consulti omeopatici e di floriterapia a cura di Giuseppe Stasi. Nel corso della serata sarà possibile aderire all’Associazione e alle sue iniziative con il tesseramento aperto ai nuovi soci e sostenitori. A conclusione un momento conviviale e di svago con degustazione di specialità legate all’inverno e al solstizio. L’Associazione napoletana Ermetica opera da tempo con l’obiettivo di raccogliere, approfondire, trasmettere saperi e conoscenze legati spesso alla storia e alla simbologia partenopea; in particolare gli studi storico-architettonici e le discipline spirituali. Ermetica nasce libera da ogni credo politico, religioso, esoterico, nasce nel principio del non giudizio e nel pieno rispetto dell’uomo quale fruitore di infinite possibilità di “risvegliarsi” e percorrere la propria strada senza mediazioni altrui ma con un unico maestro, il proprio cuore. La serata è gratuita ed è aperta a tutti, per ogni info contattare il 320 6875887.