ROMA – Esordio vincente per il tennista irpino, numero uno d’Italia,Potito Starace agli Internazionali BNL d’Italia maschili, quinto «Master 1000» stagionale dotato di un montepremi di 2.750.000 euro in corso sui campi in terra rossa del Foro Italico a Roma. Il 29enne di Cervinara ha battuto, nel match che ha aperto il programma serale sul Centrale, l’ucraino Alexander Dolgopolov, numero 21 del seedind con un doppio 63. Al secondo turno “Poto”, che in questa stagione è stato finalista a Casablanca e semifinalista a Santiago del Cile, sempre sulla terra, affronterà il serbo Viktor Troiki, quindicesima testa di serie. Tra l’irpino, numero 44 Atp, ed il 25enne di Belgrado, numero 15 Atp, non ci sono precedenti.