PARMA – “Il 14 febbraio – scrive Dario Vassallo sulla pagina Facebook della Fondazione dedicata al Sindaco Pescatore – dicono che sia la festa degli innamorati e penso che esistano diverse forme di amore. Io voglio festeggiare così, parlando di nostro fratello Angelo”. In mattinata, alle ore 11.00, il presidente della Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore sarà a Parma per la presentazione del libro “Il Sindaco Pescatore” presso l’Università di Parma con un incontro organizzato da “Sinistra studentesca universitaria”.
“È importante – racconta Dario Vassallo – parlare agli studenti di tutte le età, ma ancora di più a chi segue un percorso universitario. Angelo Vassallo aveva molto a cuore i giovani e lo dimostra il suomodello di sviluppo che mirava a creare occupazione, lavoro e dignità per un futuro costruito su valori come la sostenibilità e la cultura della legalità.”
Sconfinando appena un po’, alle ore 21.00 la Fondazione Vassallo sarà a Domagnano, uno dei nove castelli della Repubblica di San Marino, dove si svolgerà l’incontro “A scuola di mafia” , organizzato da “Sinistra Unita”.
“Racconteremo di Angelo e tratteremo – continua il presidente della Fondazione Vassallo – temi cruciali come l’antimafia e la legalità, ma parleremo anche dell’ambiente e del rispetto. L’amore è uno stato d’animo e noi continuiamo così questo cammino sulla rotta tracciata dal Sindaco Pescatore.”