PERTOSA – Nello splendido scenario del MidA  (Musei integrati dell’Ambiente) di Pertosa si è tenuto un interessante incontro sulla tematica delle politiche di genere organizzato dalla BCC di Sassano nell’ambito  della premiazione  del  concorso di “Pittura Estemporanea” giunto alla settima edizione, iniziativa fortemente voluta dal presidente Dott. Antonio Calandriello .
Amministratori locali, imprenditori, giovani e cittadini hanno affollato l’aula di MidA 1 attratti dal protagonismo imprenditoriale, sociale e istituzionale delle donne che non hanno deluso le attese. L’organizzazione dell’incontro, l’introduzione ai lavori, l’impegno dell’Istituto di credito sassanese a sostegno delle donne e dello sviluppo territoriale sono stati curati da Michela Russo e Rosa Lefante testimonial della governance femminile della BCC di Sassano. Il saluto istituzionale è stato affidato a Antonietta Cafaro capogruppo al Comune di Petina.  Luciana De Fino amministratrice della SPIXITALIA ha illustrato il ruolo delle donne nella sua impresa, le difficoltà che incontrano per il loro inserimento in posti che contano soprattutto nelle aziende meridionali dell’Italia, evidenziando come in altri Paesi, quali gli Stati Uniti d’America, al vertice delle più grandi aziende siedono donne. Patrizia Laudano ha presentato il progetto Maieutica finalizzato a valorizzare la creatività femminile e giovanile a fini economici, occupazionali e sociali, iniziativa  cofinanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dall’ANCI e dal Comune di Battipaglia che sta creando nuova microimprenditoria nelle filiere artistica e culturale con le donne protagoniste delle migliori performance lavorative legate alla creatività. Ha concluso gli interventi programmati Eufemia Anna Baratta della Soprintendenza ai BAP con un excursus storico sul ruolo delle donne nella arti e nella cultura. Michele Caggiano, Sindaco di Pertosa, nel ringraziare i presenti in sala ha illustrato l’iter di crescita degli eventi che si tengono alle grotte e l’impegno istituzionale per valorizzare le strutture attrattive locali a fini economici ed occupazionali.   Non ha fatto mancare la sua presenza il Direttore della BCC di Sassano Antonello Aumenta che ha ringraziato il suo team, le relatrici, le istituzioni accorse ed i presenti in sala per la splendida manifestazione, confermando l’impegno dell’Istituto per l’organizzazione di iniziative concrete a sostegno dello sviluppo economico e sociale. E’ stata una bella testimonianza di interesse anche per le tante giovani donne presenti in occasione della loro festa.