La Pro-Loco Lioni, nell’ambito di “Un Libro al mese” presenta questo pomeriggio alle ore 18.30  il poemetto di Domenico Cipriano NOVEMBRE (Transeuropa ed.)  presso SALA RIUNIONI DEL GAL-CILSI  Piazza della Vittoria, 22 – LIONI (Av).  A presenziare all’incontro saranno Giovanni Sbordone (presidente Pro-Loco Lioni) e Mario Salzarulo (presidente GAL-CILSI) in seguito agli interventi di Paolo Saggese (critico letterario), Giandonato Giordano (giornalista) e dello stesso autore.  Durante la presentaizone sarà proiettato il video Novembre 1980-2010 a cura di Anna Ebreo e Federico Iadarola, voce di Enzo Marangelo, musiche di Fabio Lauria e Vito Rago.
«Nelle opere di Domenico Cipriano si trova una varietà notevole di stili. […] La sua poesia è melodica, cantabile; generalmente, però, il suo tessuto stilistico dimostra cultura, elaborazione, finezza; insieme dimostra misura, lontana da complicazioni e da ostentazioni. In questo poemetto i numeri dei versi corrispondono a un jeu de chiffres: le strofe sono 23, perché la data del terremoto è il 23 novembre; ciascuna strofa è di 7 versi e il prologo è di 34, perché il terremoto scoppiò alle 7 e 34; l’introduzione poetica è di 11 versi, perché novembre è l’undicesimo mese dell’anno. Credo che sia ben difficile trovare, nella poesia di oggi, qualche cosa di analogo o affine» (dalla prefazione del prof. Antonio La Penna).