L’Intercasertana impatta ad Acerra  un pari importantissimo confermandosi sempre più leader assoluta di questo campionato con 19 punti. Alle sue spalle l’Acerrana unica vera rivale al momento seguita dalla sorpresa Casagiove che con 14 punti si gode un magnifico terzo posto solitario. Delude ancora il Real Suessola Messercola dando addio ai sogni di gloria del presidentissimo Di Vico .Ripresa degli allenamenti per la squadra casertana che si è ritrovata a Santamaria a Vico agli ordini del tecnico Sannazzaro e preparatore Zampella. Buono il morale del gruppo che si allena con piglio e determinazione in vista del prossimo impegno casalingo contro il Sanfelice. A lui il merito di aver allestito una formazione vincente con un giusto mix di esperti e giovani per un campionato fin qui da sogno. Un cammino regolare in una società che fa del fair play e serietà l suo principale biglietto da visita. Un gruppo che riflette in toto l’immagine vincente del proprio condottiero Sannazzaro. Il direttore sportivo De Lucia nel suo nuovo ruolo ha centrato la campagna acquisti mettendo a disposizione dell’allenatore una rosa ampia in ogni reparto : “Bella la gara domenica ad Acerra. Rivolgo i miei complimenti ai ragazzi autori di una prova spettacolare. Era il banco di prova tanto atteso. Ad oggi sembrava che l’Intercasertana non avesse trovato una squadra per mostrare la sua forza. Se c’era da dimostrarlo ,l’abbiamo fatto domenica scorsa. La questione campo Abbiamo scelto Santamariaavico sapendo le grosse difficoltà che ci sono a Caserta riguardo gli impianti sportivi. Ci siamo addossati la spesa e i risultati ci stanno dando ragione”
Mario Fantaccione