AVELLINO – Nell’ambito della prima rassegna internazionale di teatro svolta a C.U.L.T. Teatro meticcio di Avellino, promossa da Baal Teatro, in collaborazione con l’associazione teatrale Aisthesis, il giorno 8 MAGGIO alle ore 21,00 presso lo spazio C.U.L.T TEATRO METICCIO di Avellino via Colombo (c/o ex distretto militare) sarà presentato lo spettacolo MURDER IN THE GARDEN della compagnia cinese Zhengzhou Yu Opera di Henan. La compagnia è accompagnata in Italia dal Dr Chua Soo Pong, fondatore e direttore dell’Istituto di Opera Cinese di Singapore. È uno dei fondatori del teatro di figura ASEAN Association (APA). È stato anche Presidente della World Dance Alliance (Singapore), professore presso l’Università Tecnologica Nanyang, fondatore e direttore della Scuola di Arti Sceniche, Nanyang Accademia di Belle Arti, professore associato presso il Dance Department, Università di Chulalongkorn, Estetica Dipartimento, Seoul National University, dell’Università di Osaka. Ha insegnato antropologia presso l’Università Nazionale di Singapore.  La presentazione dello spettacolo MURDER IN THE GARDEN della compagnia di Henan, rientra in un progetto più ampio di teatro transculturale promosso dalla compagnia Baal Teatro di Avellino, rappresentata dai fondatori Luca Gatta e Dania Caroli che non sono nuovi a iniziative volte alla diffusione della transcultura su territorio campano. Lo spettacolo è l’idonea conclusione di uno scambio culturale tra la compagnia Baal Teatro di Avellino e Singapore International Foundation che nei giorni precedenti allo spettacolo hanno avuto modo di effettuare uno scambio di tecniche teatrali tra la Commedia dell’Arte e l’Opera Cinese. MURDER IN THE GARDEN della compagnia cinese Zhengzhou Yu Opera di Henan