ARTEMISIUM 0
BONITO 5
Artemisium: 1 Farano P.,24 Finizio A.,3 Brevetti A.,4 Leva M.,25 Farisco A.(1’st Carbone),6 Russo A.(c),19 Caggiano F.,8 Schiavone E.,21 Garofalo F.(10’st Iacullo F.),10 Danza V.,18 Rossi S. A disposizione: 69 Scisco T.,14 Iacullo F.,15 Iacullo G.,17 Carbone G. Allenatore: Iacullo M.
Bonito: 1 Nuvolo,2 Beatrice D.,3 De Pascale,4 De Pietro,5 Mustone,6 Rossetti(c),7 Coviello,8 Beatrice R.,9 Conza(40’st Modestino),10 Forte(30’st Beatrice G.,11 D’Ambrosio(37’st Merolo). A disposizione: 13 Modestino,14 Rosanno,15 Dotolo,16 Merolo,17 Trosi,18 Beatrice G. Allenatore: Rocca A.
Reti: 9’pt,45’pt Forte (R),14’st,36’st Beatrice R.,29’st Conza(B)
Ammoniti: 9’pt Farano(A),16’pt De Pascale,43’st Merolo(B)
Espulso: 20’pt Finizio(A)
Note: campo in buone condizioni.Spettatori presenti una trentina circa.Si è giocato al campo “N.Caruso” di Anzano di Puglia con fischio d’inizio alle ore 16.
L’Artemisium rimedia una pesante sconfitta sul campo di casa di Anzano di Puglia per cinque reti a zero.Giocando per ben settantacinque minuti in inferiorità numerica per l’espulsione di Farisco per fallo di reazione su un giocatore ospite.La partita si mette subito in salita per gli uomini di Iacullo(che sostituisce in panchina mister Romano),dopo nove minuti Farano(dopo un indecisione di Leva)atterra Forte in area(per l’undicesimo rigore fischiato contro i puglies)e lo stesso Forte realizza.Nel finale di tempo arriva il gol del due a zero(un altra indecisione di Leva)ancora Forte realizza superando l’incolpevole Farano in uscita con un bel pallonetto.Nel secondo tempo l’Artemisium prova a reaggire ma i ragazzi di Rocca sono ben disposti in campo e non concedono quasi nulla ai pugliesi che subiscono il terzo gol direttamente su calcio piazzato con una stupenda conclusione di Beatrice R. che sorprende Farano.Gli uomini di Iacullo provano più volte a realizzare il gol che potrebbe relanciarli con Rossi(che colpisce su calcio piazzato l’incrocio)ma sono ancora gli iprini a fare breccia nella difesa di casa e durante un contropiede trovano la rete del quattro a zero con Conza.A dieci minuti dal termine arriva anche la rete del definitivo cinque a zero realizzata di nuovo da Conza che mette a segno la sua personale doppietta.I padroni di casa escono dal campo sconfitti rimediando la seconda sconfitta nelle ultime due giornate,per sperare nei play-off che ora sono a tre punti devono cambiare rotta già dalla prossima in casa l’undici febbraio (sabato prossimo saranno a riposo)che decreterà l’inzio del girone di ritorno.
 
Le pagelle:
 
Farano P. 5: sfortunato nell’occasione dell’undicesimo rigore contro.Sul gol del due a zero è incolpevole.Salva la sua squadra da un passivo più pesante con ottimi interventi prima del terzo gol su calcio piazzato.Sul quarto gol subito si oppone come può,toccando il pallone che va in porta e sul quinto gol prva l’usicta disperata sull’avversario riscuotendo successo.
Finizio A. 2: Gioca per soli venti minuti,poi viene espulso dopo un fallo di reazione contro un avversario,queste cose non si vedono neanche negli oratori e se questa è la voglia che aveva di giocare(come diceva la settimana scorsa sugli spalti di Frigento)ha proprio sbagliato indirizzo.Esce dal campo con menefreghismo,la squadra ha bisogno di lottatori in campo e non di elementi che vengono solo per litigare.Scandaloso.
Brevetti A. 4.5: non è lo stesso Brevetti di poche settimane fa.Questo lo si nota quando non riesce ad affonda sulla sua fascia come faceva in precedenza.Durante il secondo tempo passa nella difesa a tre e qui ne risente del poco allenamento svolto in queste due settimane dalla squadra.
Leva M. 4: sono sui i due errori che spianano la strada per i primi due gol avversari.Oggi assente mentalemente e senza uno che lo guidi(come fa Barbetta quando gioca al suo fianco)sembra in più occasioni smarrito in una difesa che non regge all’urto e alla velocità degli attaccanti ospiti.Speriamo che anche lui torni ad essere al più presto il difensore centrale che tutti conosciamo.
Farisco A. 3: lo si vede solo all’inizio quando rimedia qualche fallo a metà capo.Per il resto sembra che è in piazza a passeggiare.Come Finizio menefreghista e assente in campo,spettatore non pagante.Se è questo l’andazzo che entrambi avevano quando giocavano in terza pugliese(per quel che hanno detto)a sto punto è meglio che vengano restituiti al più presto alla squadra da dove sono venuti.Vergognoso.
<- 1’st Carbone G. 5: lotta in mezzo al campo ed offre generosità e voglia di fare.Sta recuperando la forma fisica che fin ora gli è mancata,aiuta in più occasioni la retroguardia e potrebbe essere un arma in più per il proseguio di questo campionato.
Russo A. 4: parte centrale difensivo(date le assenze di Barbetta Rocco e Cornacchia)ma durante il primo tempo cincischia troppo con il pallone tra i piedi davanti la propria area.Nella ripresa torna in mediana(con la difesa a tre)servendo diversi palloni a Danza,Garofalo e Rossi.
Caggiano F. 4.5: torna a “casa”dopo i l’esperienza non felice a Lacedonia.Viene impiegato come terzino destro(al posto dell’infortunato Giannetta).In più di un occasione si propone in avanti durante il primo tempo non avendo fortuna.Nella ripresa aiuta tanto il centrocampo e prova con la sua grinta a trascinare i suoi,ma questa volta la sola grinta non basta per evitare una pesantissima sconfitta.
Schiavone E. 4.5: oggi in mediana(prima con Farisco e poi con Carbone)fa come sempre il lavoro sporco.Va alla conclusione verso la fine del primo tempo che finisce di molto a lato.Nella ripresa cala anche lui fisicamente e sul cross di Iacullo non riesce ad indirizzare verso la porta un colpo di testa.
Garofalo F. 5: tra i più vivaci dei suoi.Durante il primo tempo serve a Rossi e a Danza buoni palloni.Ad inizio ripresa ci prova più volte ad impensierire Nuvolo che troa anche difficoltà a salvare la sua porta.Al decimo esce per una botta rimediata per far spazio al più giovane Iacullo Francesco.
<- 10’st Iacullo F. 5: grinta e cuore per il giovane terzino.Che va a fare il terzo nella difesa a tre durante il secondo tempo.Si catapulta in un paio di occasioni anche in avanti per servire Schiavone con un bel cross.La società dovrebe premiare giocatori come lui che quando vengono chiamati in causa cercano sempre di dare una mano fino alla fine.
Danza V. 4.5: prova a mettere il proprio nome sul cartellino dei gol.Ma Nuvolo gli sbarra la strada in un paio di occasioni durante il primo tempo.Bello il suo tiro a giro sul secondo palo(ma anche qui Nuvolo è ben piazzato),potrebbe procurarsi tre rigori per i suoi,ma il direttore di gara sorvola in tutte le occasionii(due per falli di mano e un altro per fallo su di lui).Oggi neanche a lui ne va una giusta.Lotta fino alla fine ma non riesce a realizzare il suo sesto gol personale.
Rossi S. 5: serve in più occasioni ottimi palloni a Danza nel primo tempo.Nella ripresa prova a sorprendere Nuvolo su calcio piazzato,ma oggi la sfortuna non è dalla sua parte,colpisce un incrocio durante la prima punizione e sulla second Nuvolo si supera con un grande interveto.
Allenatore: Iacullo M. 4: dopo il rigore del’uno a zero e l’espulsione di Finizio,le prova tutte ma i suoi ragazzi oggi sono troppo distratti e a volte assenti,rimediado cinque gol(cosa mai accaduta in questo campionato).Bisognerà gia dalle prossime settimane trovare una soluzione e cercare di far ritrovare la giusta forma a qualcuno dei suoi per cercare di riottenre quel quinto posto che permetterebbe ai suoi di entrare nella zona play-off.